martedì 16 ottobre 2018

"Peshmerda" curdi...un nome, una garanzia...di incapacità e codardia...quattro militari Usa rapiti dall'ISIS!


Le forze militari statunitensi si sono ritirate dalle posizioni che occupavano nella parte orientale di Deir Ezzur dopo che un certo numero di soldati americani e di militanti delle bande curde sostenute da Washington (SDF) sono stati rapiti dall'ISIS, secondo quanto riferito da media russi.

Il sito web in lingua araba di Sputnik ha citato fonti ben informate che riferiscono che l'esercito americano e altre forze straniere, schierate nella zona orientale dell'Eufrate, hanno limitato la loro presenza in poche posizioni molto fortificate, principalmente vicino a giacimenti di petrolio.



Ha inoltre affermato che la mossa è arrivata dopo che l'ISIS ha teso un'imboscata alle forze statunitensi e ai loro alleati riuscendo a catturare quattro soldati statunitensi e un certo numero di miliziani/predoni dell'SDF.

Sputnik ha inoltre affermato che l'ISIS ha riconquistato le poche zone che erano state temporaneamente occupate dall'SDF nel sud-est Deir Ezzur negli ultimi giorni.

Nel frattempo, l'agenzia di stampa statale ha riferito che gli aerei da combattimento della coalizione guidati dagli Stati Uniti hanno preso di mira la città di Hajin nel sud-est Deir Ezzur con bombe vietate a livello internazionale negli ultimi giorni con il pretesto della campagna sull'ISIL.

16 commenti:

  1. Li avranno "rapiti" per farsi una cena a base di pizza e birra...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Infatti sono gli stessi che hanno salvato con gli elicotteri, tutta messa in scena

      Elimina
  2. non avevano blindato il cielo siriano?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sisi è blindato, ma non sei tu a decidere quanto blindato e quando.

      Elimina
  3. Mi chiedo se i quattro vitelli verranno sgozzati o meno

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Stati uniti li avranno sacrificati per far credere che non c'è nessun rapporto con i ciabatta ru.

      Elimina
  4. Un pretesto per rimanere.
    Cosa vuoi che sia per gli ammaracani, dopo Pearl Harbour, cosa volete che sia la morte di 4 imbecilli sovrappeso e scureggioni.
    Lo vedo solo come un pretesto.

    RispondiElimina
  5. Ma non erano alleati americani curdi e Isis? Almeno così si afferma in questo sito.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non lo afferma questo sito, testina.
      E' una realtà.
      Sono siriani gli elicotteri che esfiltrano i ciabattari?
      Da dove arrivano gli ATGM TOW?
      Testina.

      Elimina
  6. messinscena (non per i poveracci che saranno ammazzati e sacrificati) per dimostrare che yankee combattono isis, favola a cui non crede più nessuno, tutti nel Mondo sanno chi li addestra (i soldi li mettono i sauditi)

    RispondiElimina
  7. Non erano alleati Isis e curdi e americani?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Hai presente il gioco: "carta vince, carta perde"?

      Elimina
  8. Ma deirerzor da chi è occupata da esercito siriano,curdi o isis ?che non riesco a capirlo

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Deir Ezzour città e capoluogo, dai Siriani.
      UNA PARTE del GOVERNATORATO di Deir Ezzour, che si trova al di là dell'Eufrate, é occupata da curdacci, ISIS e dai loro amiconi yankee. Questo rapimento dev'essere un 'amoroso litigio'...evidentemente i ciabattari si sono così convertiti alle dottrine LGBT propagandate dagli Usa che si sono accesi di passione per i giovanotti in uniforme Usa e non li vogliono più lasciare andare...seguirà "culimonio".

      Elimina
  9. Dottrine LGBT che significa?

    RispondiElimina