mercoledì 14 novembre 2018

Prepariamoci ad accogliere una flottiglia dell'IRIN che presto visiterà l'Italia!


Nella giornata di oggi il Comandante della Marina iraniana (IRIN) Hossein Khanzadi ha annunciato che il paese invierà presto una flottiglia verso l'Italia.
"Un distaccamento di navi da guerra della Marina della Repubblica islamica dell'Iran sarà inviata in Italia per una visita e interazioni nel prossimo futuro", ha detto il contrammiraglio Khanzadi in un incontro con il vice comandante della marina italiana a latere del Simposio Navale dell'Oceano Indiano (IONS) in India.



Il funzionario militare italiano, da parte sua, ha sottolineato la piena preparazione del suo paese ad ospitare la flottiglia iraniana, e ha detto: "Cerchiamo sempre di avere una forza e una cooperazione con le flotte degli stati del mondo e la Repubblica islamica della Marina iraniana come forza potente nel mare è molto importante e influente per noi ".

Ha sottolineato la volontà di Roma di sviluppare interazioni e legami con l'Iran in tutti i campi.

L'Iran e l'Italia hanno cercato di mantenere le loro relazioni amichevoli ad alto livello anche durante l'era delle sanzioni nel passato e ora. Entrambi i paesi stanno cercando di espandere ulteriormente i legami.

A settembre 2016, una nave da guerra italiana, denominata "Euro", attraccò nelle acque territoriali dell'Iran nella città portuale meridionale di Bandar Abbas.

La nave da guerra che attraccò nella prima zona navale dell'Iran nel Golfo Persico fu inviata con lo scopo di espandere i legami politici, culturali e militari tra i due paesi.

20 commenti:

  1. Spero arrivi a Savona ho Imperia

    RispondiElimina
  2. lukka dis-armato: darti in mano un'arma sarebbe istigazione al suicidio.Dato che non sai da dove escono le pallottole. Per fortuna hai la ganassa che accieca i piu' cretini di té. Ganassa di imbetschilli non ferisce....fa ridere....

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Vigliaca senza nome. che si nasconde nel anonimato i tuoi insulti sono encomi

      Elimina
  3. Benvenuta,in Italia,la nave della Marina della Repubblica dell'Iran!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ricordate i 200 kg di COCAINA iraniana scovata l'altroieri nel porto di Genova?????I Takfiri drogati danno fastidio agli squali del kahani. I loro fornitori iraniani, invece, sono i benvenuti!!!!
      Anche se bannato, tutto serve per dimostrare la filosofia del gestionario e degli sponsor iraniani di questo sito.

      Elimina
    2. stronzetto, in Iran i trafficanti di droga vengono impiccati. pietro

      Elimina
    3. "Cocaina Iraniana".
      Questo imbecille si rivela per il pallonaro che é con le sue stesse parole.

      Elimina
  4. non sarebbe una novità, ricordo che negli anni settanta, i marinai Iraniani si istruivano presso le scuole della marina italiana, ricordo che una intera palazzina, a la Spezia, era loro riservata, naturalmente erano i tempi dello shah e la rivoluzione non c'era ancora stata. pietro

    RispondiElimina
  5. arriva persino ad ammazzare Volli e Deborah! Kahani, assomigli al FÜHRER durante gli ultimi giorni nel Bunker. Annienti tutto e tutti. Oramai i Virus della RABBIA hanno distrutto il tuo già mini-tschefalo!
    Anni di balle e di celare la veritas lasciano profondi solchi....Buon viaggio.

    RispondiElimina
  6. povero stronzo, metti la testa sotto l'acqua gelida per almeno trenta minuti, magari rinsavisci, comunque non mi serve che ti presenti, ho già avuto a che fare con voi e vi ho sempre smerdati, riconosco il vostro fetore anche attraverso il monitor, ormai siete alla frutta preparate il vostro culo con la vaselina magari vi fa meno male. pietro ps chiedo scusa a tutti gli altri frequentatori del blog ed al dott kahani per il mio linguaggio ma quando ce vò. pietro

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E' che sbagliate a rispondergli, se gli rispondete gli date importanza, dovete imparare dal vostro pacato caporedattore che lo lascia abbaiare da solo.

      Elimina
    2. Chi sarebbe il pacato caporedattore?

      Elimina
    3. Lo sai benissimo trolletto, quello che quotidianamente ti asfalta con le sue news precisissime!

      ;-)

      Elimina
    4. Io non penso che Kahani si metta a parlare in terza persona come il Mago Othelma, permettimi di dirtelo, sarebbe una cosa ridicola.

      Elimina
    5. Khani ha dimostrato più volte di essere arguto e dotato di senso umoristico, se si riferisce a sè stesso in terza persona non è certo per superbia.

      Elimina
  7. Benvenuta Alla flotta DA guerra della Repubblica Islamica dell ' IRAN !! Non vedo L' ora che arrivi !! . Matteo

    RispondiElimina
  8. Non ho veramente capito cosa bolla in pentola sul piano internazionale con l’Iran (la nostra esenzione per sei mesi dall’imporre loro sanzioni). Però non posso che rallegrarmene, del fatto che venga a porre i suoi omaggi un’ambasceria persiana! Chissà che possano essere instaurati solidi legami di amicizia!

    Cornelio

    RispondiElimina
  9. dobbiamo essere amici con tutti, dalle mie parti si dice "tutti ti sono amici e nessuno ti e compare" e farci rispettare sopratutto da gente come micron e la merkela con i pidocchi olandesi che governano il parlamento europeo, sempre con la puzza sotto al naso, ci vorrebbe che finalmente in italia stiamo prendendo la via giusta, visto che Putin si e molto avvicinato all'italia e che l'uomo gatto (trump) non sembra aver nulla in contrario ,alla faccia dei zozzoni del parlamento europeo

    RispondiElimina