martedì 1 dicembre 2015

La 128esima Brigata e le milizie siriane accerchiano Qurayteen e premono lungo la direttrice meridionale per la città!

Dopo la riconquista di Maheen effettuata dalle sole milizie NDF, SSNP e GPF i comandi siriani sono finalmente riusciti a distaccare un'unità delle forze armate regolari (128esima Brigata della 1a Divisione) sul fronte Sadad-Maheen-Qurayteen per ricacciare indietro l'ISIS una volta per tutte dall'Est di Homs e strappargli anche la cittadina che aveva occupato la scorsa estate.

Dopo una decisa avanzata in direzione di Qurayteen le truppe siriane si sono scontrate duramente con l'ISIS per il controllo delle fattorie a Ovest della cittadina, da cui hanno cacciato i terroristi del 'Daash' dopo aver loro inflitto diverse decine di perdite.

Adesso le punte avanzate della 128esima Brigata stanno spingendo lungo l'asse stradale che entra a Qurayteen da Sud, dove i tagliagole del 'califfato' stanno cercando di opporre un'ultima, disperata resistenza; se questa linea di difesa dovesse cedere (anche con l'intervento di cacciabombardieri siriani e russi) molto probabilmente assisteremmo alla liberazione dell'abitato.

2 commenti:

  1. alcuni fonti danno per conquistata la città, qualcuno ha conferme?

    grazie

    on

    RispondiElimina