martedì 9 febbraio 2016

Takfiri contro takfiri sul confine siro-libanese: jet russi e siriani si uniscono alla 'festa' bombardando varie località!

ISIS e altri takfiri si stanno scannando nell'area che va da Arsal al confine con la Siria di Jaroud Rankous, dove purtroppo la loro presenza é ancora intensa (grazie all'inattività dell'Armee Libanaise che la scorsa primavera ed estate non ha scatenato nessuna massiccia offensiva contro di loro).
Al Nusra e il Daash, che fino a poco fa mantenevano una tregua e anzi tenevano trattative per cooperare e facilitarsi la coesistenza, ormai sono passati alle vie di fatto, coi wahabiti filo sauditi, branca siro-libanese di Al-Qaeda che stanno cercando di recuperare diverse posizioni recentemente conquistate dai seguaci del 'califfato'.


I jet siriani e russi, intanto, non si fanno sfuggire l'occasione di colpire entrambe i gruppi, tanto per aumentare il bilancio di vittime dei loro scontri intestini e avere così meno takfiri di cui doversi occupare una volta terminati gli impegni più pressanti in altre zone operative.

Diversi raid e bombardamenti sono stati registrati tra Jaroud Qarah e Jaroud Rankous, con diverse dozzine di terroristi uccisi e numerosi furgoni e fuoristrada armati incendiati e distrutti.

8 commenti:

  1. Secondo me assad riuscirà a sconfiggere daesh ma non riuscira a spegnere l'odio tra sunniti sciiti e ci si ritroverà da capo a combattere un'altra organizazzione uguale a daesh ma con un nome diverso

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sei pagato dal Qatar o dai Sauditi per spargere quest'immondizia settaria? Perchè ti ricordo, caro il mio troll-zozzone, che l'80 per cento dei Siriani fedeli al Governo legittimo del Presidente Assad sono Sunniti.

      Idiota mille volte, vai a fare il provocatore in qualche stalla di cammelli.

      Elimina
    2. Mi garba assai un blog, dove i servi di sion ed i Gentili prezzolati, non trovano terreno fertile per le loro elucubrazioni idiote.

      Elimina
    3. Mi garba assai un blog, dove i servi di sion ed i Gentili prezzolati, non trovano terreno fertile per le loro elucubrazioni idiote.

      Elimina
    4. Ha fatto bene a rispondergli così

      Elimina
    5. ottima risposta !

      Elimina
  2. Su su allegria!
    Il takfiro che si accoppa con il wahabita è roba pregiatae musica!
    Roba da organizzare le "PORCHEIDI" dove ogni tanto passa un SU-25 e spazzola a colpi di razzo il campo di gioco e lo ripulisce.
    Ivan
    Non badate al trollaccio perche deve avere il fegato che gli scoppia

    RispondiElimina
  3. non sono arabo e potrei essere accusato di non capire niente della realtà araba.. sono anche più o meno ateo (credo che , se Dio esiste, non abbia nulla a che fare con NESSUNA religione, in quanto i loro capi sono solo pezzi di merda attaccati al potere e al denaro); però sono convinto di una cosa. che dove inizai un conflitto scit/sunniti, con qual che bomba di vario tipo al mercato o in moschea, ci sia lo zampino di servizi segreti (turchi, sauditi, pakistani), idem per la rappresaglia, fino a quando l'odio non cresce e va avanti da solo

    RispondiElimina