martedì 25 dicembre 2018

BUON NATALE! DA "PALAESTINA FELIX" A TUTTI I LETTORI, AMICI E COMPAGNI!!!!!!!!!

Oberato da numerosi brindisi e molte portate, il vostro adorabile caporedattore Suleiman Kahani non trova maniera migliore di augurarvi un "Buon Natale" che un'ardita sintesi 'rossobruna' da intendersi semiseria che coniuga due famosi slogan di diverse (ma poi tanto?) tradizioni politiche...



Ovunque vi troviate, chiunque siate, qualunque cosa facciate, ricordate!

Aiutate gli oppressi a 'lanciare sassi' a chi li perseguita e li angaria.

Perché,

PRIMA VI IGNORANO

POI VI RIDICOLIZZANO

POI VI COMBATTONO

E ALLA FINE, VINCETE!!!!


8 commenti:

  1. Fischiava pure quando nei regimi comunisti scannavano i sacerdoti cristiani e si imponeva l'ateismo di stato, perseguitando pure i credenti, eccome se fischiava il vento!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Carissimo, ti lascio modo di riflettere sul peto cerebrale che hai appena lasciato uscire dalla tua scatola cranica guardando questo biglietto d'auguri natalizi degli anni '60, venduto e diffuso in Unione Sovietica...

      http://www.brendanmcgetrick.com/blog/wp-content/uploads/2009/05/aerspa022.jpg

      Elimina
    2. Foto ancora più bella:

      GRAZIE COMPAGNO STALIN PER LA NOSTRA INFANZIA FELICE

      https://soviet-art.ru/wp-content/uploads/2016/11/The-banner-above-the-Christmas-tree-thank-you-comrade-Stalin-for-our-happy-childhood.jpg

      1950

      Elimina
    3. Ops! Caro amico, di fronte ai fatti oggettivi certa gente col cervello laminato di cretinerie montanelliane spariscono nell'etere, si vaporizzano...

      Elimina
    4. Pubblica tutto per cortesia26 dicembre 2018 16:54

      Non ero affatto sparito, non hai pubblicato il mio secondo commento in cui scrivevo che Stalin aveva perseguitato il clero cristiano ed imposto l'ateismo, del resto qua il padrone sei te e puoi anche affermare ciò, senza pubblicare nulla, facendo credere quel che vuoi te ed il tuo amante dello stalinismo. A proposito, Stalin approvò la creazione dell'entità sionista della Palestina!

      p.s.

      Montanelli mi ha sempre fatto cacare.

      Elimina
  2. Un sentito grazie al caporedattore, per la costanza e la dovizia di particolari sul medio oriente.
    Un sincero augurio di buon Natale da Patrizia & Ezio LR.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ti piace Baffone?26 dicembre 2018 16:55

      E su Stalin come la pensi? Il caporedattore ti fornisce di particolari con dovizia e costanza?

      Elimina
  3. Grazie mille per gli auguri e ricambio. Passi delle belle feste e continui a lavorare con questo spirito.
    Arzegan

    RispondiElimina