martedì 25 dicembre 2018

L'Esercito Arabo Siriano é rientrato nella cittadina di Al-Arimah a Ovest di Manbij!!

Importante aggiornamento dal Nord della Siria, dove, secondo fonti degne di fede, proprio nella giornata di Natale l'Esercito Arabo Siriano avrebbe spostato forze nell'area di Al-Arimah, schierandosi per ora PARALLELEAMENTE alle bande curde YPG/SDF in attesa di un completo "passaggio delle consegne".



Per ora sarebbero state stabilite postazioni sulle vie di comunicazioni, mentre gli edifici pubblici sarebbero ancora occupati dai Curdi, che però sembrano stare radunando le loro forze e i loro equipaggiamenti medio pesanti; alcuni dicono per una smobilitazione, altri per uno spostamento in zone etnicamente curde.

Circa 2000 uomini dell'SDF, inoltre, avrebbero manifestato intenzione di entrare nelle fila dell'Esercito Siriano.

Inoltre abbiamo avuto un'anticipazione riguardo un "movimento" molto importante che si preparerebbe domani a Manbij, ma non possiamo ancora confermarlo con certezza.

2 commenti:

  1. Ministro turco non vuole i curdi atei, e Assad gli atei li vuole? O deve asservire gli iraniani Khomeini sti. Poveri siriani fra paesi islamici maledetti.

    RispondiElimina