mercoledì 16 dicembre 2015

Kuweires torna una base aerea pienamente operativa: video relati!

A poco più di un mese dalla liberazione della base assediata di Kuweires, grazie agli sforzi sovrumani di tecnici, meccanici della Al Quwwat al-Jawwiyah al Arabiya as-Souriya (l'Aviazione della Repubblica Araba) le strutture operative dell'aeroporto militare sono state riattivate e numerosi mezzi che erano stati messi in sicurezza sono stati riportati all'efficienza.

Fino al mese scorso gli elicotteri siriani potevano solo atterrare nelle piazzole di Kuweires, scaricare armi, viveri, munizioni, evacuare qualche ferito grave e poi dovevano subito tornare indietro; adesso possono venire riforniti, riarmati e riparati.

Come si vede da queste altre immagini anche gli addestratori/incursori leggeri di origine cecoslovacca Aero L-39 (presenti nella base in numerosi esemplari) sono tornati efficienti e riprenderanno presto a bombardare l'ISIS nei pianori circostanti la Centrale Termica e Deir Hafer.


Eastern Aleppo : The first images of a number of fighter jets landing on the ground of Kweres military airport.Gen."tiger" Suhail Hassan
Posted by Syrian news on Tuesday, December 15, 2015
Il Generale Souhail Hassan ha assistito al decollo sia dei jet che dei velivoli ad ala mobile, circondato dall'entusiasmo e dal giubilo degli uomini sotto il suo comando.

9 commenti:

  1. Questi sono dei veri combattenti e grandi patrioti.

    RispondiElimina
  2. Questi sono dei veri combattenti e grandi patrioti.

    RispondiElimina
  3. Ah, usate Chrome per visualizzare meglio il secondo video.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Alleanza EuroAsiatica Iran-Russia in azione! e Kuweires torna operativa, sono i due articoli che stamattina mi hanno messo di ottimo umore!

      Elimina
  4. Onore al Popolo Siriano ed al suo Esercito

    RispondiElimina
  5. pero con gli L-39 non è che si combini tanto (sempre meglio di niente però) magari cominciando a mettere un Mig-23 o Mig-27 qualche tonnellata di GIUSTE bombe in più cadrebbero sulla testa dei malati di captagon no dott. Kahani?
    se poi arrivassero anche i Su-25 o i Su-24 russi sarebbe come la classica ciliegina sulla torta......

    RispondiElimina
  6. Grandi tecnici e genieri. Cominciamo a gettare le basi per il controllo totale del territorio. Audace ferient ruinae

    RispondiElimina
  7. Grandi tecnici e genieri. Cominciamo a gettare le basi per il controllo totale del territorio. Audace ferient ruinae

    RispondiElimina