venerdì 11 marzo 2016

Nel Ghouta Est si crea una nuova "sacca"! Guardia Repubblicana e Forze Speciali intrappolano Al-Nusra in tre villaggi!

Dopo la recente conquista di Bala al-Jadida e Bala al-Khadim (che erano cadute in mano siriana a causa delle conseguenze disastrose di una fallita offensiva dei wahabiti di Al Nusra) la 102esima Brigata della Guardia Repubblicana e l'unità 416 delle Forze Speciali siriane hanno proseguito la propria avanzata finendo per troncare le linee terroristiche esattamente come avevamo previsto nel nostro precedente articolo.



Adesso Deir al-Asafir, Zibdeen e Kantara sono separate dal resto del Ghouta Est.

Non é affatto detto che gli altri gruppi del cosiddetto Jaysh al-Islam abbiamo i mezzi, gli uomini o la semplice volontà combattiva di azzardare una sortita per riaprire la "sacca" creatasi e cercare di salvare i loro complici.

E' probabile che i Comandi siriani ne approfitteranno per lanciare un appello alla resa verso le linee dei terroristi, approfittando dello shock e dello scoraggiamento che certo ora regneranno nelle loro fila.

7 commenti:

  1. Ed dal nord scende la valanga curda,dalla liberazione di Kobane in poi inarrestabile guardate dove sono ora!:
    https://www.almasdarnews.com/article/kurdish-militias-close-in-on-two-major-isis-cities-in-syria-map-update/

    RispondiElimina
  2. E' la Scuola militare Russo Armena che è una maestra nel formare sacche di schifosissimi nazisti e poi di sterminarli come meritano.
    Ivan

    RispondiElimina
    Risposte
    1. la storia militare è fatta di sacche che vengono schiacciate canne ne è l'esempio più famoso

      Elimina
  3. è possibile avere link di siti dove son presenti mappe aggiornate degli scontri e avanzate dell'esercito siriano? grazie

    Ziad

    RispondiElimina
    Risposte
    1. https://www.almasdarnews.com/article/rebel-forces-serious-trouble-syrian-army-splits-east-ghouta/

      Questo è quanto riporta Al Masdar con mappa della situazione come foto copertina.
      Si può chiaramente vedere che sta lentamente collassando la sacca
      Lex

      Elimina
    2. grazie Lex

      Ziad

      Elimina