lunedì 26 settembre 2016

Leader di Jaysh Islam eliminato da un missile lanciato nel Ghouta Est, attacchi aerei anche contro la parte occidentale del Rif Dimashq!

Un leader terrorista di Jaysh Islam, Abu ibadeh al-Salah, noto anche come Towfiq Khaled al-Khansour, insieme a quindici suoi seguaci é stato eliminato nel Ghouta Est da un missile siriano vicino alla cittadina di Hazrama.
Si pensa che il personaggio in questione volesse organizzare un attacco contro Marj al-Sultan; contemporaneamente attacchi aerei hanno colpito Hosh al-Abbasiyeen a Est di Khan al-Sheikh nel Ghouta Ovest.

Dozzine di altri terroristi sono stati eliminati.


Le unità lanciamissili dell'Esercito Siriano hanno messo a segno numerosi colpi devastanti contro le organizzazioni terroristiche ancora presenti dell'hinterland damasceno.

Oltre una decina di militanti sono stati uccisi recentemente da un razzo pesante lanciato vicino agli uffici della Compagnia Elettrica. 

19 commenti:

  1. https://aurorasito.wordpress.com/2016/09/26/damasco-ha-l'audio-dei-colloqui-tra-stato-islamico-e-militari-usa-prima-dellattacco-alle-forze-siriane/

    RispondiElimina
    Risposte
    1. è normale, ormai è assodato che a guidare sul campo i terroristi siano ufficiali della nato.

      Elimina
    2. Se vera la notizia il titolo corretto sarebbe:La Russia ha dato a Damasco l'audio dei......Al netto di ciò ho la sensazione che la Russia non potendo fare altro,altrimenti si rischia seriamente che la situazione possa degenerare,stia affrontando questa carneficina, perchè di carneficina si tratta,alla stessa maniera con cui "Muhammad Ali" affrontava gli incontri di box. Ad oggi incassa i colpi e reagisce in maniera tutto sommato timida, considerando le sue potenzialità. Mi chiedo:quando deciderà finalmente di sferrare i colpi finali e chiudere definitivamente questo incontro?

      Elimina
  2. Sicuro,ma se hanno l'audio sai che bellezza, sputtanamento totale per gli esportatori...!

    RispondiElimina
  3. Inutile tanto i popoli europoidi credono solo a quello che dice Washington.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Secondo me gli credono sempre meno (parlo della gente comune)

      Elimina
  4. Finalmente la Russia alza la voce, il buffone a capo dell'onu è stato ridicolizzato.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. sì, e la prostituta Samantha Power (rappresentante della fogna anglo-sionista all'ONU) ha detto che "la Russia è barbarie e che non merita un seggio al Consiglio di Sicurezza". Questi cialtroni di americani neocon sono proprio delle amebe mentali: hanno loro creato, addestrato e scatenato il terrorismo e la barbarie in Medio Oriente e i barbari sarebbero gli altri! Gente da prendere proprio a calci nei denti.

      Elimina
  5. Da notare la durezza e allo stesso tempo la signorilità dell'apparato diplomatico russo, si tratta di veri professionisti con anche un notevole senso dell'umorismo che fanno letteralmente scomparire le controparti occidentali, un uomo come Sergey Viktorovich Lavrov solo Santa Madre Russia può generarlo!
    Notevolissima è la portavoce del ministero degli esteri Signora Maria Vladimirovna Zakharova è donna affascinante, con grandissima cultura che fà comparire le controparti femminili americane per quello che sono, vecchie ed acide lesbiche isteriche invidiose della grandezza, della classe e della bellezza di Santa Madre Russia e del fascino assoluto delle sue donne.
    Ivan Demarco Orlov

    RispondiElimina
    Risposte
    1. la gloriosa Terza Roma è il vero Katéchon.

      Elimina
    2. cos'e il VERO Katechon? Ci sono anche i falsi K....? Che relazione ha con la guerra siriana?

      Elimina
    3. Paolo spari paroloni academici e non spieghi il loro significato a chi cortesemente te lo chiede e non ha SUBITO un'istruzione sulle spalle di quello stato che tu detesti.

      Elimina
  6. d'accordo col 2009. Succhiano e risucchiano lo stato finanziato con le imposte di onesti lavoratori, escono accademici, nessuno li impiega essendo talmente teorici, vegetano succhiando la manna statale e denigrano lo stato che li mantiene. Poveracci. Questi dovrebbero venir inviati in prima linea in Libia o Siria, senza salario, dato che hanno svuotato le casse statali.

    RispondiElimina
  7. Ricominciamo con le bestialità.
    1) lo Stato cui mi riferivo è quello rappresentato da Samantha Power, quindi gli Stati Uniti d'America !
    2) sono docente di Storia Contemporanea alla Sapienza.
    3) possiedo un'azienda agricola in cui dò lavoro a 12 addetti (cioè dò da mangiare a 12 famiglie).
    4) pago io ogni anno un mare di tasse (con tutti i beni immobili che possiedo). Quindi non sfrutto io le tasse pagate dagli altri, ma caso mai gli altri quelle che pago io.
    Prego astenersi in futuro dalle castronerie (e chiedere prima informazioni).

    RispondiElimina
  8. Una persona cosi onorabile dovrebbe astenersi da certe pubblicazioni a dir poco oscene. Pensa che alla Sapienza, fondata dal mio proproprozietto Caetani o Gaetani, mia madre è una Caetani in Orsini o viceversa, non circolano soldi provenienti dal suo odiato sistema anglosionista?? Ho studiato alla Sapienza, l'Università per eccellenza, molti anni or sono. Mi meraviglio che una persona di rispetto come lei dichiara di essere e a cui ci credo, si permetta di giudicare 150 millioni di Americani sulla base delle parole di una stupidella. Quale ammiratore di Fidel Castro non capisco perchè mi impone di evitare le " castronerie"....

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ad 2029 negli anni 70 sono stato Visiting Researcher da Mario Liverani. Un Prof. Maximum!!!

      Elimina
  9. d'accordo, ma chiedo scusa, nel mio scritto ho specificato "americani neocon", ossia la corrente sionista che egemonizza il potere politico, finanziario e mediatico negli USA. Nessuna avversione, dunque, nei confronti del popolo americano in quanto tale, della laboriosa America "profonda", ecc.

    RispondiElimina
  10. comunque bella la specie di endiadi "Castro"-"castronerie".

    RispondiElimina
  11. Professore, con licenza: non voglio interferire nel suo lavoro: ma lei risponde alle domande dei suoi studenti? Perche non da una risposta approppriata alle domande che le vengono sottoposte in questo sito? Una sola volta ha risposto
    con una CASTRONERIA, che aveva niente a che fare con la domanda! Mi piacciono le endiadi!

    RispondiElimina