sabato 1 ottobre 2016

Una vasta operazione contro Tal Kurdi ed Al-Rayhan é in preparazione nella "sacca" del Ghouta Est!

La 105esima Brigata della Guardia Repubblicana, aiutata dai volontari palestinesi dell'Esercito di Liberazione e dai miliziani popolari dell'NDF di Aleppo si sta preparando alla conquista definitiva dei villaggi di Al-Reyhan e Tal Kurdi dopo avere conquistato tutti i terreni agricoli circostanti e avere completamente isolato le località.


Nella giornata di ieri le operazioni a terra si sono temporaneamente interrotte mentre la parola passava ai jet e agli elicotteri governativi che hanno lanciato attacco dopo attacco su ogni postazione takfira di Jaysh Islam nota o presunta nelle aree in questione.

Adesso le fanterie specializzate siriane si stanno preparando ad avanzare su oltre venti avamposti dei terroristi, in quella che dovrebbe diventare la più grande operazione compiuta nella "sacca" del Ghouta Est dopo la conquista della base di Marj al-Sultan nell'autunno scorso.

5 commenti:

  1. ma i barbudos dispongono di cannoni medio calibro come quelli della foto?Non comprendo come possano fare qualche resistenza innanzi a questi mezzi ed ai carri armati!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. utilizzano la popolazione come scudo.

      Elimina