lunedì 25 dicembre 2017

Terrorista di Al Nusra ucciso nel Governatorato di Damasco 'casualmente' aveva con sé dei medicinali del regime sionista!

Una foto esplicativa con cui terminare questa giornata, che speriamo avrete tutti passato in liete celebrazioni con amici e familiari.

Il ceffo che vedete in foto apparteneva a un militante takfiro di Al Nusra che é stato eliminato dagli instancabili eroi dell'Esercito Arabo Siriano, che non conoscono festività o ferie.

Sulla sua carcassa é stata ritrovata una confezione di farmaco.



Ovviamente fornitagli dalla sedicente "unica democrazia del Medio Oriente", che in realtà é l'unico Stato a praticare l'apartheid, la persecuzione etnica e l'occupazione militare illegale.

Fornitagli dai codardi del mossad, che hanno troppo timore di affrontare i Siriani, gli Hezbollah, gli Iraniani della Guardia Rivoluzionaria e per non avere incidenti tipo quelli del 2000 e del 2006 con conseguenti fughe precipitose, preferiscono armare e rifornire questi sciacalli wahabiti.

I codardi sono così, lo sono sempre stati e sempre lo saranno.




9 commenti:

  1. Da quel che si vede nella (bella?) foto, pare che la medicina ebreo-sionista sia servita ben poco al tagliagole barbuto ... Si nota un certo pallore sul suo brutto ceffo.

    RispondiElimina
  2. Da cani bastardi non nascono mai cuccioli di razza, almeno questo bastardo si è estinto

    RispondiElimina
  3. E sorge un dubbio, come fanno a leggere di quali farmaci si tratta e le istruzioni d'uso? pare evidente che conoscano l'israeliano, il che ci porta di conseguenza a pensare che si tratti di niente altro che agenti israeliani, come tutti i quadri del sedicente terrorismo islamita.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E' sufficente una ricerca su internet, e Google traduttore.

      Elimina
  4. Attenzione alle "medicine" sioniste fatte circolare in Siria, avevo letto che contengono dei virus, tattica simile ai loro servi americani in Ucraina:

    https://www.maurizioblondet.it/usa-fabbriche-bio-armi-ucraina-illegali-la-merkel-sanzionera/

    RispondiElimina
  5. Mai due fogli sotto sono scontrini fiscali?
    Era andato in farmacia a comprarle?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non sono fogli ma medicazioni adesive impermeabili.

      Elimina
  6. tempo fà in Italia è stato sequestrato un grosso quantitativo di pillole dirette in Libano,non erano di produzione italiana,chissà quale "giro" stavano facendo!

    RispondiElimina
  7. Una ulteriore prova di chi sta dietro i terroristi assassini ...
    Regime sionista sfacciato e criminale.

    RispondiElimina