martedì 24 novembre 2015

Contro l'aviazione dei terroristi di Erdogan Mosca schiererà in Siria apparati di disturbo radar di inusitata potenza!

La grave provocazione a cui abbiamo assistito oggi costringerà la Russia a schierare quanto prima  in Siria i più avanzati mezzi di guerra elettronica per prevenire altre aggressioni come quella che ha portato all'abbattimento del Su-24 da parte dei Turchi; lo ha dichiarato il Generale Evgeny Buzhinsky, già Capo del Dipartimento Relazioni Estere del Ministero della Difesa moscovita.

La Russia attiverà nel teatro operativo Siriano aerei speciali e mezzi di disturbo e confusione radio-elettronica per garantire la sicurezza dei suoi aerei e prevenire gli incidenti come quello che è successo al confine tra Siria e Turchia. Il Ministero della Difesa russo ha assicurato che il bombardiere si trovava entro il territorio siriano di parecchi chilometri e, ad ogni modo, un aereo che sconfina, specie quando si sa che oltre la frontiera si svolgono legittime operazioni militari, non può essere trattato come un invasore, ma va intercettato e pacificamente ricondotto fuori dallo spazio aere eventualmente violato.

Evgeny Buzhinsky è convinto che grazie ai mezzi di controllo obiettivo si potrà stabilire con certezza come e dove è stato abattuto l'aereo, escludendo ogni equivoco e mettendo Ankara di fronte alle proprie responsabilità. "Se vogliamo parlare dell'impatto che questo incidente potrà avere sull'ulteriore svolgimento dell'operazione, credo che la Russia sarà costretta a usare mezzi elettronici e aerei speciali per difendere i nostri piloti dagli attacchi dei missili", ha quindi ribadito.

27 commenti:

  1. Scorta di su 30 con abbattimento di chi prova ad accendere i radar contro

    RispondiElimina
  2. Scorta di su 30 con abbattimento di chi prova ad accendere i radar contro

    RispondiElimina
    Risposte
    1. bruciare tutto il territorio Turco ed annetterlo al Friuli Venezia Giulia.

      Elimina
    2. Ti ghà parfetamente rason benedeto ti !
      I turcheti otomani li xè una banda de sasin matricolati che apena puole fa una strage o masa qualchedun ostaria!
      Non son dacordo invece a darci Istanbul al Friuli Venexia Giulia ma darcelo diretamente a Venexia e ciamarla di nuovo Costantinopoli.
      Ho l'impresion che i turcheti li abia scelto l'aversario sbagliato questa volta ciò! L'orsachion se esce da la tana è buono ancha a sbranarti!
      Bouleghin anima de Mestre

      Elimina
    3. sono anch'io dell'idea che i Turchi abbiano esagerato!
      Li ho sempre considerati infidi e ne sono più che convinto!

      Elimina
    4. Và bèn dài, pàr chèste vòlte ùs lasìn la turchìe a vuàtris venesiàns :)

      Elimina
    5. Propongo un'equa spartizione: al Friuli Venezia Giulia la costa, che Trieste saprà ben gestire. L'interno anatolico se lo dividono in tre abruzzesi, calabresi e sardi.
      Agli amici armeni, offriamo ovviamente lo sbocco al mare!

      Elimina
    6. non conosco la portata de segnali di sisturbo di quell'aggegio,ma penso che postranno installarlo solamente in zone sicure perché è sufficiente un colpo di mortaio per distruggerlo! Attualmente attorno ad Aleppo e Latakia di zone sicure ce ne siano assai poche!
      Piuttosto ok l'idea di far scortare i bombardieri dai caccia!
      La scelta dei russi di far volare un bombardiere da solo in zona di guerra mi è sembrata assai singolare e si è dimostrata perdente!
      Poi hanno inviato degli elicotteri in soccorso ai piloti sempre in zona controllata dai ribelli e non è stata una grande idea!
      Insomma .a parte la vigliaccata dei turchi, non mi sembra che i russi siano stati molto "furbi"!

      Elimina
  3. ERDOGAN IL PORCO. BRUCERAI ALL INFERNO

    RispondiElimina
  4. Erdogan verrai tumulato nella panza di un maiale con tua figlia infilata nel suo sedere e tua moglie nella bocca! morirai come un musèt!

    RispondiElimina
  5. è morto anche il pilota del MI-8 colpito col tow

    fonte ministero della difesa russo

    on

    RispondiElimina
  6. strage di russi tre morti.
    aerei ed elicotteri distrutti.
    tranquilli e' solo l'inizio.
    rimandimo i russi a casa

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Comincia a salutare i tuoi amici suini sionisti del fsa perchè non li rivedrai più.

      Elimina
    2. Bambino inizia a pregare per la tua famiglia non venga una guerra che sara sicuramente nucleare con impatti devastanti sulla terra ... prega e riprega

      Elimina
    3. speranza vana,se c'è un modo per impegnare di più i russi è proprio quello di tirargli giu un aereo ed un elicottero! L'orso si incazza di brutto!

      Elimina
    4. Grande Coglione Andrea Diarrea : con queste tue anemiche provocazioni , ti senti ( ti illudi di essere ) in controllo della situazione , schiavo del giudizio e dell'approvazione da parte degli altri : un imbecille represso : un deficiente traumatizzato , emozionalmente stuprato nell'infanzia : pieno di odio e sadico bisogno di predare emozionalmente gli altri : mediocre senza autostima

      Elimina
  7. Confermato anche 1 elicottero russo andato in soccorso distrutto. Brutta giornata per Putin..

    RispondiElimina
  8. non precipitiamo le cose.ok la vigliaccata del su-24,ma di che elicottero state parlando?
    la fonte?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Lo riporta al masdar news. Sarebbe morto un pilota russo...
      Lex

      Elimina
    2. http://www.almasdarnews.com/article/turkish-territorial-violations-is-nothing-new/
      Lex

      Elimina
  9. Pensate come sarebbe successo se qualche Paese, poniamo l Iran, avesse abbattuto per errore un caccia americano (avendo basi ovunque qualche confine l avrà' violato)...
    E siamo alla terza grave provocazione, dopo l aereo nel Sinai e l omicidio del fondatore di Russia Today. Qualcuno vuole la 3 guerra mondiale, ma che sia la Russia a dichiararla

    RispondiElimina
  10. Cordoglio per le vittime del capitalismo occidentale fatte in siria... spero che i nodi vengano tutti al pettine presto

    RispondiElimina
    Risposte
    1. non considero la turchia faccia parte del capitalismo occidentale..è molto,moltissimo peggio!La Turchia è un accrocchio di voltagabbana!..non lo avete ancora compreso?

      Elimina
  11. Si parla del secondo pilota russo liberato dalle truppe speciali siriani.

    Avete conferme?

    On

    RispondiElimina
  12. Azz.. ON sei troppo avanti. Se ne riparla stasera
    Y

    RispondiElimina
    Risposte
    1. no ,è confermato ,lo hanno salvato...

      Elimina
  13. grande andrea , se i russi vanno a casa poi i terroristi vengono a casa tua : o ti converti all'Islam o ti tagliano il testino , bacato , che ti ritrovi

    RispondiElimina