mercoledì 28 dicembre 2016

Attacco dell' ISIS contro il Parco Centrale di Deir Ezzour e Rashidiyeh viene bloccato e respinto dai Commando del Gen. Taraaf!

Nonostante le recenti sconfitte e perdite i comandanti takfiri, forse timorosi di far la stessa fine di Usama al-Deiri, hanno messo in piedi l'ennesima, abborracciata offensiva contro Deir Ezzour, questa volta impegnando il grosso delle loro forze prima contro l'area del Parco Centrale e poi spostanto l'asse principale di pressione verso il distretto di Rashidiyeh.

Per loro sfortuna e scorno, proprio nell'area del Parco (per sua natura 'aperta' e suscettibile di lasciare maggiori spazi di manovra a un possibile attaccante) era stato distaccato nelle ultime ore un forte contingente dei 'Commando Qassam' della Guardia Repubblicana, gli uomini del Generale Ghassan Taraaf che ormai più volte, a partire dal loro arrivo sulle rive dell'Eufrate, nel marzo scorso, si sono mostrati fondamentali per frustrare le iniziative ciabattare.

Dopo sette ore di sparatorie e l'uccisione di almeno una ventina di combattenti i seguaci del sedicente 'califfato' hanno considerato di averne avuto abbastanza, e si sono ritirati abbandonando sul terreno notevoli quantità di armi ed equipaggiamenti ingombranti.

























4 commenti:

  1. sempre la solita nenia ad ogni post...... gli SFIGATI-ISIS che attaccano alla cazzo di cane, i siriani sono li che li stanno già aspettando..... quattro schioppettare... i soliti venti-trenta morti... gli sfigati si ritirano...sembra di vedere il solito finale dei film di Bud Spencer ..... che barba che noia che barba che noia dicevano il mitico duo Vianello-Mondaini... LOL

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Però pensa che servizio stanno facendo al mondo intero, gli eroici soldati dell'Esercito Syriano ed i loro valorosi Alleati, lo si potrebbe persino definire come forma di profilassi atta a garantire la condizione di igiene necessaria per la prevenzione e l'eliminazione di questa grave malattia, estremamente contagiosa, nota per le sue forme più virulente come wahabismo e fratellanza musulmana, di cui anche il presidente (ex) obanana è portatore malsano.

      Elimina
  2. buon giorno dott. Kahami.

    una domanda ........dispettosa.......


    prima chi postava vedeva il suo post SUBITO.
    adesso perché deve essere "approvato"?
    non è una forma celata di "censura" del non "politicamente corretto? rispetto al suo pensiero?

    di trolloni ne abbiamo visti tanti in questo sito, come primo basta non badarli, secondo davanti alla verità inconfutabile che mano a mano si manifesta essi scompaiono DA SOLI come la neve ai primi raggi del sole (Un nome su tutti GRANDE ANDREA che adessi si fa chiamare ANDREA XXXL su altri siti)

    grazie per la risposta...

    RispondiElimina
  3. Devono crepare tutti

    RispondiElimina