venerdì 24 febbraio 2017

Truppe e jet siriane distruggono bersagli di Al Nusra nel Nord di Homs!

Unità di fanteria e artiglieria dell'Esercito Siriano hanno preso di mira il Fronte Al Nusra  nel Nord della Provincia di Homs distruggendo diverse postazioni e centri di comando e un arsenale terroristico nella regione di Tir Maala.
Diversi comandanti stranieri del gruppo wahabita sono stati uccisi.

I jet di Damasco hanno preso il volo a più riprese bombardando e cannoneggiando centri di raccolta e movimenti di truppe takfire presso Umm Sharshouh, Al-Qajar, Al-Saan e intorno alle Fattorie di Talbiseh, aggiungendo ulteriori perdite al computo.



Nella giornata di martedì le forze governative avevano fatto fronte saldo contro un tentativo d'attacco a Sud-Ovest di Qurayteen, proveniente da Mahsa, eliminando dozzine di terroristi e distruggendo un veicolo blindato che era stato rubato all'Esercito.

1 commento:

  1. Dell'inclusione sioniste di due giorni fa si hanno notizie?

    RispondiElimina