giovedì 22 dicembre 2016

L'Esercito di Erdogan si conferma una tigre di carta! Carri "Leopard 2A4" abbandonati all'ISIS!

Questa foto esprime eloquentemente la catastrofe a cui sono andate incontro le truppe turche e le milizie loro alleate (ex-membri di FSA e altre organizzazioni terroristiche finanziate dal MiT) alle porte di Al-Bab.

I barbuti dell'ISIS hanno ammazzato almeno 50 tra soldati turchi e miliziani ex(?)-terroristi, ma soprattutto hanno catturato diversi esemplari di carri armati delle forze di Ankara. Finora sembrava che l'Esercito di Erdogan avesse attraversato il confine siriano solo con vecchi M-60 eventualmente modernizzati dall'entità sionista, ma il modello che vediamo in foto è chiaramente un Leopard 2A4 tedesco.


Questo carro, sviluppato in Germania Ovest dopo il fallimento del progetto tedesco.americano "Kampfpanzer 70", doveva fermare le divisioni corazzate sovietiche e tedesco-orientali lanciate contro Francoforte.

Che venga abbandonato di fronte a orde scomposte e drogate come quelle del Daash dimostra che é inutile che l'occidente venda armi sofisticate ad eserciti di scimmioni come quello turco, saudita, qatariota etc...tanto fanno sempre la stessa fine!

12 commenti:

  1. L'esercito ottomano è pur sempre un esercito della nato, cioè tanti soldi e poco valore, perchè è una legge eterna che sia l'uomo a dare valore all'arma e non viceversa come invece pensano i corrotti yankees.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ottima considerazione, approvo

      Elimina
  2. Quindi c'è stato uno scontro tra turchi ed Isis! Dove si può leggerne il resoconto?

    RispondiElimina
  3. Basta un piccolo guasto per trasformare questi carri in bare per l'equipaggio, l'orda di terroristi assale il carro fermo come le formiche che divorano uno scarafaggio

    RispondiElimina
  4. Se Turchi e Isis iniziano veramente a combattersi è segno che qualcosa si sta rompendo tra Erdogan e Nato/Sauditi. Buono.
    Qualcuno sa dire se i Turchi stanno sostituendo le popolazioni arabe e curde con quelle turcomanne nella fascia Azaz-Jarablus? Potrebbe far parte dell'accordo Turchia/Russia/Iran la creazione di una regione turcomanna che faccia da contrappeso ad una regione curda nel Nord di una stato siriano unito ma federale? Secondo voi è ormai da abbandonare l'idea di ricostituire lo Stato siriano come prima della guerra?

    RispondiElimina
  5. cmq ancora non ho capito il triplo gioco di Erdogan, quindi ha lasciato il suo sogno di conquista della Siria? O sta aspettando momenti migliori? certo se fosse salita al potere la Clinton tutto ciò sarebbe andato molto diversamente

    RispondiElimina
  6. messinscena... ci giurerei che quei morti sono finti.. mica potevano consegnare i Leopard con il fiocco regalo, così , fingendo di combatterli.. oopss, sono caduti in mano nemica

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Scusi ma io non vedo corpi? poi bisogna seperlo usare e le assicuro che un carro del genere non è semplice come un t54, anche dal punto di vista della manutenzione.

      Elimina
  7. Riguardo Erdogan il doppiogichista date un occhiata a questo articolo su aurora ma ci fa o ci è? boh
    https://aurorasito.wordpress.com/2016/12/22/perche-lambasciatore-russo-ad-ankara-non-aveva-unadeguata-protezione/

    RispondiElimina
  8. Non credo che i barbuti sappiano farne uso...

    RispondiElimina
  9. Questa storia storiafa parte di una dei tanti misteri della "avventura" turca in Siria e Iraq... una fine ignominiosa di prestigio(ormai perso da anni) e posizioni di piccolo cabottaggio, ora la sua figura e' quella di un comprimario senza credito ... Non credo che i Russi ne facciano molto affidamento, un voltagabbana resta sempre un voltagabbana ...
    Alp Arslan

    RispondiElimina
  10. dici bene,chi si fida di un voltagabbana come Erdogan?
    Sono d'accordo a dire che dare dei mezzi moderni e sofisticati ad eserciti non all'altezza,è una cavolata!Però sono convinto che la turchia sia stata inserita nel dispositivo Nato solo per merito della sua posizione geografica e basta!Non certo per la sua "fedeltà" e per il suo esercito!
    Quanto poi alla idea che la Nato abbia molti soldi,ti consiglio di informarti,a me consta che tutti i paesi Nato non dimostrino molto interesse per la dotazione militare della truppa e lascino la "patata" agli USA! Solo che Trump mi sembra sia stufo della situazione ed abbia altre idee!

    RispondiElimina