sabato 8 aprile 2017

ONORE ALLA SIRIA! Il Paese dove i Generali combattono e muoiono a fianco dei loro ragazzi!

Abbiamo la lista dei nominativi dei caduti nel corso del proditorio attacco missilistico americano contro la base aerea di Al-Sharyat.

1. Generale Khalil Ibrahim
2. 1° Lgt. 'Issa 'Ali
3. 1° Lgt. Firas Hammoud
4. Lgt. Ibrahim Mansour
5. Firas Al-Bayki
6. Wa'el 'Issa Al-Mayhoub

Questi martiri sono EROI DELLA LOTTA AL TERRORISMO, e salutandoli e onorandoli diciamo BEATA LA SIRIA che ha un popolo nel quale i Generali sanno lottare e morire fianco a fianco coi loro uomini, come dimostra questo caso insieme a numerosi altri che abbiamo segnalato nel passato.

23 commenti:

  1. L'ho saputo adesso...mi auguro che i servizi segreti siriani, L'IRAN, Hezbollah, i servizi segreti russi e la Russia etc, etc. e sottobanco anche i cinesi si facciano sentire e di conseguenza facciano cagare nelle mutande questi maledetti yankee a 6 punte vendicando questi EROI.

    Tommaso Baldi

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma i cinesi piuttosto di esporsi vanno a baciare il culo agli yenkiee

      Elimina
    2. Perché dici sciocchezze? Pensi che i Cinesi siano rozzi cowboy che reagiscono sparando? Se così fossero non avrebbero 7000 anni di civiltà alle spalle

      Elimina
    3. X 13:29 Guarda bene, sono i sionisti a baciare la cappella di Trump, è la loro specialità

      Elimina
    4. X 13:29 Guarda bene, sono i sionisti a baciare la cappella di Trump, è la loro specialità

      Elimina
    5. 1423/CR621a

      Elimina
  2. Non sara che questi signori siano stati eliminati dai loro soldati stessi?
    Niente di piu facile,

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Tu sei una testa di cazzo.

      Elimina
    2. Non rispondete ai provocatori

      Elimina
    3. Si li ho eliminati io, con una Cz..

      Elimina
    4. Succede in tutti ģli eserciti, quando un ufficiale è una testa di cazzo, una pallottola vagante risolve il problema, e durante una battaglia si sa, qualcheduno ci rimette la pelle,

      Elimina
    5. Ma i ritardati tutti qui con anonimo scrivono??

      Elimina
  3. Gli occhi non mentono. Guardando in faccia quest´uomo non si puo´ rimanere non colpiti dalla limpidezza del suo sguardo, proprio delle persone che sono in pace con se stesse... confrontate la foto di quest´uomo con quella di qualsiasi politicante occidentale e capirete meglio quello che ho detto.
    Che il signore accolga le anime di questi valorosi.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. I sionisti tremano nel guardare quegli occhi, occhi che sicuramente rivedranno nel giorno del giudizio

      Elimina
  4. Ma sti idioti anonimi, non hanno altro dove andare a rompere le scatole?
    Atta. O coalizione amerikana a Raqqua, si parla di dieci civili uccisi...

    RispondiElimina
  5. Saranno gente dei centri sociali del cazzo, quabdo inizierano a mettere nome e cognome forse porterò loro rispetto, per ora li considero ossa da sapone.

    RispondiElimina
  6. La lista estesa con foto dei caduti:

    http://heavy.com/news/2017/04/syrian-attack-bombing-trump-missile-victims-photos-general-khalid-issa-ibrahim-who-was-killed-names-strikes/

    RispondiElimina
  7. Ben due dei caduti portano il nome Issa, ovvero Gesù.

    RispondiElimina
  8. VIDEO. La moglie di un Tenente siriano ucciso dall'attacco degli USA: "Ci uccidono tutti e la chiamano lotta al terrorismo"

    http://www.lantidiplomatico.it/dettnews-video_la_moglie_di_un_tenente_siriano_ucciso_dallattacco_degli_usa_ci_uccidono_tutti_e_la_chiamano_lotta_al_terrorismo/82_19676/

    RispondiElimina