giovedì 27 marzo 2014

Sono tre navi da sbarco i vascelli usciti dal Mar Nero per raggiungere le coste siriane: rinforzi in vista per Assad!!

Esattamente come vi avevamo annunciato nel nostro ultimo post relativo veniamo a comunicarvi gli aggiornamenti sulle tre nuove unità navali russe in via di trasferimento verso le coste della Siria.

Le tre navi in questione sono tutte e tre unità da sbarco, precisamente la "Kaliningrad", la "Minsk" e la "Olenegorskiy Gornyak"; questo fa presagire un nuovo grande carico di mezzi militari e missili in arrivo per Assad e le sue forze (visto che munizioni e altri generi vengono trasportati in Siria direttamente con aerei da carico).

Queste navi si aggiungeranno a quelle tuttora presenti nella zona:

- Portaerei Ammiraglio Kuznetsov

- Incrociatore nucleare da battaglia Pietro il Grande

- Cacciatorpediniere Ammiraglio Levchenko

- Nave da Sbarco Georgiy Pobedonosets

- Vascello da Spionaggio Elettronico Almirante Fedor Golovin

- Nave Cisterna Sergei Osipov

- Nave Cisterna Kama

- Rimorchiatore Nikolai Chiker

- Rimorchiatore Altay

- Officina Galleggiante PM-56

2 commenti:

  1. Una bella squadra.

    RispondiElimina
  2. Senti, senti... false falg Turca contro la Siria, svelata da un intercettazione pubblicata su Youtube:

    http://fractionsofreality.blogspot.it/2014/03/la-false-flag-turca-contro-la-siria.html

    RispondiElimina