sabato 7 novembre 2015

Continua la strage di civili palestinesi da parte degli invasori ebrei: uccisi una settantaduenne e un ventitreenne!

Immaginate l'atto di puntare un'arma da fuoco carica contro una donna di settantadue anni di età, una donna che potrebbe essere vostra madre o la nonna dei vostri bambini. Adesso ripetete questo gesto non una, non due, non cinque o venti volte, ma per ben CINQUANTA VOLTE. Quanto odio, quanta malvagità é necessaria a sparare CINQUANTA VOLTE su di una vecchia inerme? Potremmo chiederlo agli ebrei invasori della Palestina che venerdì 6 novembre hanno massacrato una legittima abitante di quella terra, Tharwat Sharawi, mentre essa sedeva al volante della propria utilitaria nei pressi di una stazione di servizio ad Al-Khalil, in Cisgiordania.

L'esecuzione, che prosegue la mattanza della 'caccia al Palestinese' decretata dal Governo Netanyahu dopo le ripetute aggressioni e invasioni dei coloni ebrei fanatici contro il santuario della Moschea di Al-Aqsa ha causato anche il ferimento di altri due Palestinesi che si trovavano nelle vicinanze della scena.

Evidentemente gli Ebrei hanno aperto il fuoco su di loro per tentare di eliminare testimoni scomodi. I due infatti, appena soccorsi, hanno subito confutato la versione sionista che pretendeva di giustificare il massacro dicendo che la donna (una settantaduenne, ricordiamolo!) avrebbe cercato di investirli sulla sua vetturetta.

Nella Striscia di Gaza vicino a Khan Younis, invece, un Palestinese di 23 anni é stato ucciso da un cecchino ebreo che lo ha vigliaccamente preso di mira dalla sua torretta con un proiettile diretto al cranio. 

3 commenti:

  1. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  2. Isaia 6, 9-11 : Egli disse: "Va' e riferisci a questo popolo": Ascoltate pure, ma senza comprendere, osservate pure, ma senza conoscere.
    10 Rendi insensibile il cuore di questo popolo, fallo duro d'orecchio e acceca i suoi occhi e non veda con gli occhi né oda con gli orecchi né comprenda con il cuore né si converta in modo da esser guarito
    Amen

    RispondiElimina
  3. Isaia 6, 9-11 : Egli disse: "Va' e riferisci a questo popolo": Ascoltate pure, ma senza comprendere, osservate pure, ma senza conoscere.
    10 Rendi insensibile il cuore di questo popolo, fallo duro d'orecchio e acceca i suoi occhi e non veda con gli occhi né oda con gli orecchi né comprenda con il cuore né si converta in modo da esser guarito
    Amen

    RispondiElimina