lunedì 14 novembre 2016

La flotta di bombardieri strategici di Putin scalda i motori! Tu-95 e Tu-160 pronti a colpire obiettivi in Siria!

Nella giornata di ieri una fonte diplomatica ha informato l'agenzia stampa TASS che nelle ultime 48 ore una vera e propria legione di tecnici e meccanici ha sottoposto numerosi apparecchi di squadroni da bombardamento strategico delle Forze Aerospaziali russe a una accurata e profonda manutenzione.
Gli apparecchi in questione (Tupolev-95 turboelica e Tupolev-160) sono già stati protagonisti in passato di pesanti incursioni contro obiettivi terroristi in Siria e sembra proprio che nei prossimi giorni, insieme alle unità della squadra navale guidata dalla "Ammiraglio Kuznetsov" torneranno in azione scatenando un vero e proprio torrente di fuoco contro i takfiri.


"I bombardieri strategici delle nostre forze sono ormai pronti a un massiccio intervento con lancio di gruppi di missili da crociera contro obiettivi ad alto valore tattico e strategico, tra cui centri di comunicazione, parchi veicoli, depositi di carburante, arsenali e depositi di munizioni ed equipaggiamenti".

Senza linee di comunicazione e di logistica ogni gruppo di miliziani jihadisti si riduce a un'orda scomposta che fornisce ben poca minaccia ai combattenti siriani e ai loro alleati, dall'addestramento e dalla disciplina nettamente superiori.

22 commenti:

  1. era ora! speriamo di scrivere presto la parola fine!

    RispondiElimina
  2. In arrivo super bombe russe

    https://www.youtube.com/watch?v=xi-Sy_fZqqI

    Oltre alle solite sigle forse anche quelle sperimentali

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ottimo, ottimo, davvero ottimo!! Aspettavo con ansia questo momento!. Adesso per i tagliagole sostenuti da USA, Francia, UK, Turchia, Arabia beduinastra e Qatar, saranno fatalmente grossi piselli per diabetici... È ora di picchiare duro e di farla finita una volta per tutte con questi subumani sponsorizzati dai peggiori regimi medioevali del mondo, da nobel per la pace e dalle "democrazie" (politiccaly correct, ovviamente) occidentali. La congiuntura geopolitica attuale è senza dubbio favorevole rispetto anche solo a un mese fà. Forza Asse di Resistenza, forza e onore!.

      Elimina
  3. speriamo questa partita possa essere chiusa prima possibile per portare un po di pace in questo martoriato paese
    giuseppe

    RispondiElimina
  4. Si, e speriamo che qualcuna cada in testa a furdokan

    RispondiElimina
  5. Ma che TU-95 e TU-160 ! (Ben vengano)
    I TU-22BM (Boslakya modernitzia) partono da una BASE IRANIANA e quindi molto più vicina agli obbiettivi (meno carburante e più bombe), inoltre hanno TUTTI MONTATO i "probe" per il rifornimento in volo di fatto denunciando un vecchio accordo con gli americani.
    Io l'ho sempre detto di non disturbare Orso e Masha!
    Ivan Demarco Orlov

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ivan sei sicuro di quello che dici riguardo ai tu-22?

      mi rusulta (ho peros l'articolo) che dopo alcuni pressioni esterne i TU-22 se ne siano tornati in Russia.



      Elimina
  6. x ivan (continua)

    difatti su AMN ho pescato la notizia riguardo ai tu-22

    https://www.almasdarnews.com/article/russia-no-use-iranian-airfields-syria-operation-mp/

    (TASS) The Russian air task force’s operation in Syria requires no use of Iranian airfields now, Head of the Defense and Security Committee in the Federation Council (the upper house of Russia’s parliament) Viktor Ozerov said on Monday.

    "After we have ratified the agreement on our military air base in Syria, there is no need today to use in any degree Iranian air harbors," the senator said.

    It is possible, however, to return to the issue of using Iranian aerodromes, if the situation changes, he noted.

    "Today, there is no such need," the senator said.

    More:
    http://tass.com/politics/912093

    quindi come ti dicevo, e come mi risultava, i TU-22 se ne erano tornati in russia.....

    RispondiElimina
  7. La notizia sui TU-22BM è di oggi (2016/11/14) su "Sputnik" in lingua inglese.
    La nota fa presente che la presenza dei TU-22BM in Iran non viola l'embargo per la vendita di aerei, in quanto usati da forza Russa, e legale in quanto concordata con il paese sovrano.
    Ivan Demarco Orlov
    P.S.
    Ciao Giovanni

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Come si dice Tempesta Russa in Russo? quegli analfabeti subumani pedofili ne riceveranno presto una versione bella pesante, per il Popolo Syriano la liberazione è adesso più vicina.

      Elimina
    2. è già una meerviglia che i russi tengano in kinea dei vecchi turbelica! Vero che hanno una notevolissima possibilità di carico,ma la loro velocità oggi è ampliamente insufficiene contro le difese antiaeree missilistiche!

      Elimina
    3. ok come non detto:

      mi giri il link che faccio l'upgrade alla materia grigia? saluti e grazie

      Elimina
    4. GIANUS. Si vede che sei un grande stratega. Il tuo vocabolario preferito lo lascia pensare: ANALFABETI, SUBUMANI, PEDOFILI...
      Peccato che non hai svuotato il tuo REPERTOIRE!!!

      Elimina
    5. Anonimo 1302 difese antiaeree di chi?

      Elimina
    6. al sottosviluppato che mi chiama in causa, ma vattene a fare in culo e continua a lamentarti con quelli come me che giustamente offendono i subumani, devi soffrire e continuare a vederli descrivere così e dato che di questo ti lamenti, ancora meglio, tutto godimento gratuito, grazie ancora stronzo.

      Elimina
    7. GIANUS. Tu confermi la decisione di Limneo di non farti figurare fra le specie, dato che il tuo cervello calcareizzato non mostra più segni evolutivi. Analizzo il tuo post:
      . Culo
      . Subumani
      . Stronzo.
      Un bel repertoire che lascia supporre l'istruzione e la pratica del Gianus.

      Elimina
    8. Ah beh.... Scorriamo gli articoli di "TR1/2/3/4/BB e chi più ne ha più ne metta" degli ultimi mesi, così invece il tuo acume tattico e la tua profonda intelligenza verrà chiarito. Sotto lo zero assoluto. Poi confrontiamo le tue cazzate perenni con altri commenti ben fatti del buon Gianus o di altri lettori.. Meglio non farlo, perché sarebbe solo l'ennesima sputtanata per te e l'ennesima figura di merda, che metterebbe ancor più in evidenza, se mai c'è ne fosse bisogno, come la tua attività su questo blog sia del tutto inutile sotto qualsiasi punto di vista.

      Elimina
    9. Christian, credi a quello che scrivi? Se si, sei candidato per il Cottolengo, se non sei già degente!

      Elimina
    10. Il culetto in fiamme, sbrodola...

      Elimina