venerdì 2 giugno 2017

MASKANAH E' CIRCONDATA! Importantissima vittoria delle truppe siriane che possono ora dilagare verso Raqqa!

Proprio nel nostro ultimo articolo sugli sviluppi della massiccia offensiva siriana tra Hama Est e Aleppo Sud-Est menzionavamo Maskanah come ultimo "tappo" dell'ISIS sul corso dell'Autostrada M4 (Aleppo-Raqqah) che impediva alle forze governative di proiettarsi avanti verso il Governatorato di Raqqah.



Bene, adesso le truppe siriane sono liberissime di avanzare lungo quella direttrice, con l'eccezione della quota che é rimasta a circondare Maskanah e Mashat Turn, ancora occupate da takfiri troppo lenti o troppo stupidi per darsi alla fuga in tempo.

Le località di Raddat Saghir, Rasm Ghazal e Azaziyah sono state tutte raggiunte e liberate dalle truppe regolari, adesso si attende un prossimo crollo anche del fronte ad Est di Khanasser visto che, con la strada sgombra davanti a loro, i Siriani provenienti da Nord minacciano di tagliare la via di fuga ai terroristi che si trovano più a Ovest di loro.

6 commenti:

  1. Dov'è il maccabeo che diceva che l'SAA era in rotta? Lé sparito...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ho tanta nostalgia di " Grande Andrea "

      Ma ve lo ricordate?

      Elimina
    2. x Macor ..era in rotta .....verso l'obiettivo

      mandi Friul!!!

      Elimina
  2. Attenzione a considerare la guerra finita.
    La più dura da spellare e' la coda !
    Federico

    RispondiElimina
  3. Non è finita, e nessuno di noi lo pensa. Ma la russia spela le bestie dalla coda, poi viene il resto.

    RispondiElimina