giovedì 3 luglio 2014

Entrano in azione in Irak i "Carri armati volanti" consegnati in questi giorni all'aviazione di Bagdad!!

E' dai tempi del bombardiere tattico IL-2, che nel 1941-45 costituiva il terrore degli invasori nazisti sul fronte orientale che non si vedeva nei cieli una macchina così perfettamente ottimizzata per l'interdizione e l'attacco al suolo come il Sukhoi-25, denominato 'Frogfoot' nella confusionaria parlance americana e NATO (un aereo d'attacco identificato con la 'F' di 'Fighter'???). Adesso grazie agli sforzi dei suoi alleati regionali e globali la forza aerea irakena può tornare a schierare questa meravigliosa macchina contro la minaccia dei terroristi takfiri dell'ISIL/Daash. Come dimostra questo video, che proponiamo in esclusiva al nostro affezionato pubblico le macchine sono pienamente operative e ufficiali e piloti sono ansiosi di portarle in combattimento a martellare senza pietà posizioni, convogli, covi e posti di comando della canaglia finanziata da CIA, Sauditi e Mossad.

1 commento:

  1. Ermelinda Mangiavini21 gennaio 2016 20:42

    La pista per Rally sarebbe molto bello con le macchine - i panini e bibite e kebab e tante ragazze a vedere il rally - con gomme da pitturare anche da scarto per pista e qualche barile di sabbia per fare pista e carta da cantiere da o,astica rossa e bianca - qualche bandierina e qualche cappellino cartelli sponsor e piu' carburante e' al caldo piu' si sentono i motori ruggenti delle macchine - ( qualche offerta viaggio turistico a poco prezzo per rally ) tanti appassionati come per motocross formulauno - montanbaiche - la lista si utilizza - Macchinine telecomandate ecc -
    Sarebbe bello fare un fine setimana di fare girare in medio oriente - ogni nazione - gli sportivi fanno. Anche prove -
    Stare a piangere sempre per quel che viviamo cosi difficile -
    E' meglio andare a vedre a correre che ha morire
    Scusatemi Distinti saluti Ermelinda Mangiavini Reale e nobile Brandico Brescia italia
    Safari o zoo - per bambini

    RispondiElimina