domenica 3 giugno 2018

Gli Houthi combattono aspramente contro Sauditi e lacché sulla costa Ovest dello Yemen


Secondo il canale televisivo “Al-Masirah”, il 1° giugno 2018, i combattenti Houthi hanno distrutto due veicoli, tra cui uno per il trasporto delle truppe (APC), della coalizione a guida saudita, lungo la costa Ovest dello Yemen con degli ordigni improvvisati (IED) e con degli RPG.

Stando a quel che si dice, diversi mercenari sudanesi, che si trovavano a bordo, sono stati uccisi o feriti. “Al-Masirah” ha riportato che i cecchini Houthi avevano ucciso sei soldati fedeli a Abdarabbuh Mansur Hadi (l'Ex-presidente yemenita sostenuto dai sauditi) a Sud della città di Al-Hudaydah, sulla costa occidentale del paese della Penisola Arabica.

I sauditi e i loro manutengoli yemeniti avrebbero respinto un attacco degli Houthi attorno il villaggio di Al-Vas, a Sud di Al-Hudaydah. Stando all’emittente televisiva Sky News Arabia (con sede negli Emirati Arabi Uniti), dieci combattenti del gruppo armato sono stati uccisi durante gli scontri.

Nel frattempo, al-Arabiya TV (anch’essa con sede negli EAU), ha riferito che i sauditi si preparano ad attaccare gli Houthi presenti ad Al-Hudaydah da tre direzioni. Il canale televisivo ha aggiunto che il primo obbiettivo della coalizione è l’aeroporto a sud della città.

Secondo osservatori locali, che dubitano che Houthi e alleati riusciranno a difendere le posizioni nella città di Hudaydah, la coalizione dovrebbe attaccarla nei prossimi giorni.

(traduzione di Carlo Parissi)

2 commenti:

  1. Ma questi fanno il saluto nazista ???

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Nel Mondo Arabo il saluto a braccio teso é molto diffuso ma non ha connotazioni fasciste o di Destra, pensa che lo fanno pure i militanti del PFLP...

      ...guardare per credere

      https://palaestinafelix.blogspot.com/2012/10/le-brigate-abu-ali-mustafa-del-pflp.html

      Elimina