sabato 4 ottobre 2014

Il Villaggio di Handarat all'estrema periferia Nord di Aleppo cade in mano alle forze governative!!

Abbiamo ricevuto messaggi di lettori che ignoravano il fatto che la metropoli settentrionale di Aleppo, la capitale economica della Siria, sia ormai praticamente libera da terroristi, e questo non solo nei distretti abitativi, ma anche nelle importanti zone industriali e nei monumenti più significativi e importanti, come il famoso Krak des Chevaliers.

Proprio ieri le truppe del Governo sono arrivate al villaggio di Handarat, a Nord del 'Distretto di Handarat' chiudendo l'ultimo accesso settentrionale alla città; come dimostra chiaramente la cartina quella é l'ultimissima propaggine dell'hinterland Nord di Aleppo, circondata da numerose cave, alla sua destra (se ne intravede l'angolo sudoccidentale) si stende la zona industriale di Sheik Najjar, anch'essa libera, sotto inizia la periferia, con i quartieri di Resafa, Sheik Maqsood, Ayn at-Tal...

Invitiamo i nostri lettori a non farsi distrarre dai proclami dei media asserviti all'imperialismo che blaterano di Inglesi decapitati e di Curdi assediati, sono giochi di fumo e specchi per ingannare i gonzi e impedire che il grande pubblico veda la verità, che l'ISIS sta prendendo legnate da ogni parte, non dai 'raid aerei', ma dalle terrestrissime truppe di Damasco e Bagdad.

Avete notato come l'ISIS si ingegni a sgozzare Inglesi? Sarà mica perché il Parlamento di Londra nell'estate 2013 votò CONTRO la partecipazione UK a un eventuale bombardamento della Siria? Ricordate il Divo Giulio: pensar male é peccato, però spesso ci si azzecca!!!

9 commenti:

  1. Finché tagliano zucche anglosassoni bianche chi se frega, anche se ho il vago sospetto che siano teste mandate apposta per essere tagliate, stranamente tra di lodo nessun rappresentante dell'establishment ma solo poveri disgraziati, giornalisti di serie "C" ... taxisti, il taxista probabilmente era una spia dell'MI5 che lavorava già in patria per i servizi infiltrato in una ONG islamica.
    Gli occidentali sono dei porci figli di puttana ed i loro giornalisti sono un branco di servi a libro paga, vedi caso germania, i tedeschi esagerano altro che 200 militari in Novorussia dove i Morti Civili Russofoni per voi non contano!
    Conteranno perchè in Novorussia c'è tanta terra per seppellirli!
    Attenzione schifosissimi revanscisti crucchi di merda che volete più terra a est, questa volta non ve la caverete con una benigna occupazione o con un bell'incendio in stile Amburgo o Dresda, il vostro paese può essere trasformato in vetro fuso radioattivo in un 1/4 d'ora!
    Cancelliera serva degli americani fai una cosa intelligente, sparati in bocca.
    (con tutto il rispetto per il dignitoso personale di servizio che lavora onestamente)
    Ivan

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Concordo con Ivan in pieno

      Elimina
    2. ...mettetegli la camicia di forza a questo!!!!!!

      Elimina
  2. Che sta succedendo ad Ayn al-Arab/Kobani?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Un can-can mediatico tra pupazzi dell'occidente, volto a distrarre l'attenzione dal fatto che l'ISIS sta crollando ovunque?

      Elimina
  3. Anonimo1 : mettetegli la camicia ecc.
    Anonimo2 : 2 quadrettini ( dovete perdonarlo....è alle elementari! )
    Anonimo3 : Che sta succedendo ad Ayn ecc.

    SIETE 3 decerebrati COGLIONI e non mi dilungo, altrimenti sprofondereste del tutto in quel lago di merda in cui siete inmersi fino al mento ( ma come fate a parlare senza ingurgitarne almeno-almeno un pò? )

    RispondiElimina
    Risposte
    1. L'unica merda é quella che hai nel cervello

      Elimina
    2. Sei lo psichiatra, l'elementare o il furbacchione curioso?...Non importa dato che non ci si poteva aspettare altra risposta da uno che di merda se ne intende

      Elimina