mercoledì 17 gennaio 2018

La sorte di 80 villaggi e cittadine tra Idlib, Hama e Aleppo sarà decisa ad Abdat as-Shayk!

Abdat as-Shayk é un piccolissimo villaggio siriano eppure, nelle cronache future, potrebbe assurgere a quella fama che spesso tocca a piccoli centri che vengono trasformati dall'oggi al domani in teatri di grandi battaglie: infatti, prima della loro "ribalta" nella storia militare chi conosceva Austerlitz, Waterloo, Gettysburg, El-Alamein?

Situato poco a Nord-Est di Abu Duhur, Abdat as-Shayk può venire raggiunto da Sud dalla Forza Tigre e da Nord dagli Hezbollah che combattono a fianco dell'Esercito Arabo Siriano. Una volta conquistato il villaggio il fato di ottanta tra villaggi e cittadine che rimangono incapsulate a Sud-Est nella vasta "sacca" delimitata dalle recenti avanzate governative sarà sigillato.

Ali Mamdouh Khalil, Ayad Abu Hamza, Adbul Karim Abu Ahmad, comandanti di milizie takfire allineate col Fronte Al Nusra, hanno recentemente trovato la morte negli scontri con le forze siriane; questo potrebbe dare una svolta decisiva ai combattimenti nella regione visto che i tre erano conosciuti come capi delle "forze d'elite" del fronte wahabita.

4 commenti:

  1. Su live map viene segnalato che l'isis ha preso sinjar. Risulta a voi?
    Per favore dove si possono trovare mappe aggiornate e credibili?
    Potreste indicare il sito? Grazie

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ciao guarda su 24 resistance alexis , ce' la cartina interattiva , il sito e' in inglese ma puoi tradurlo premendo il bottone sinistro del mouse . Matteo

      Elimina
    2. Grazie mille !

      Elimina
  2. Sinijar è saldamente in mano Governativa.
    Ecco la Prova
    https://t.co/4l2nXh5IEz
    Questione chiusa.

    RispondiElimina