sabato 7 luglio 2018

Accordi in corso di definizione (con intervento russo) per la resa dei terroristi rimasti accerchiati tra Nassib e Samad!

La mappa indica la situazione attuale ad Est di Nassib e del suo cardinale varco di frontiera che ieri é tornato finalmente sotto il controllo delle forze governative siriane.

Come si vede una vasta area di territorio é praticamente accerchiata ed é proprio qui che si stanno concentrando gli sforzi dei comandanti siriani e degli esperti russi del Centro di Riconciliazione per ottenere nel più breve tempo possibile la definizione dei termini di resa da parte dei terroristi takfiri rimasti isolati nella sacca.

Con ogni probabilità i militanti stranieri chiederanno di venire spostati in Provincia di Idlib coi famigerati "bus verdi", entrati in azione numerose volte, quando si é trattato di evacuare jihadisti e takfiri dalle aree che via via tornavano sotto la potestà del Governo siriano, in conseguenza delle sue schiaccianti vittorie sul campo di battaglia.

2 commenti:

  1. https://twitter.com/NamanTarcha/status/1015574522433605632

    RispondiElimina