martedì 4 dicembre 2018

ISIS sempre più attivo ad Est dell'Eufrate, attacca l'SDF ad Al-Buqan e ad Al-Shaafah


Ancora una volta l'ISIS prende l'iniziativa e ingaggia in combattimento i men che terribili curdacci dell'SDF.

Gli attacchi dei takfiri si sono concentrati sulle località di Al-Buqan e Al-Shaafah, evidenziate sulla mappa che vedete in apertura.

Ma abbiamo anche una sorpresa "multimediale" in serbo per i nostri lettori:

Questo video che potete trovare su Youtube segnala una profonda evoluzione nel blog giornalistico che avete finora conosciuto e avete dimostrato di apprezzare così tanto.

Il vostro pacato, affabile, adorabile caporedattore é deciso a darvi nuovi e diversi modi in cui apprezzare i suoi sforzi per fornire un'informazione sul Medio Oriente veritiera, indipendente e affidabile.

Spero che mi seguirete con tutto l'entusiasmo che avete fin qui dimostrato.

9 commenti:

  1. Ma allo stesso tempo i curdacci hanno occupato la metà della roccaforte ISIS Hajin, una delle principali enclavi dei barbuti neri.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ora é confermato, ma non controllano nemmeno un quarto dell'abitato.

      Elimina
    2. Bene, ma non c'era alcun motivo per cancellare la mia frase successiva, non avevo offeso nessuno, però ognuno fa ciò che vuole a casa propria.

      Elimina
  2. Beh, allora ci vuole un articolo su Hajin!
    A proposito, dove si trova Hajin precisamente?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Google maps possono usarlo tutti4 dicembre 2018 19:24

      Sono andato su google, ho digitato il nome di questa città e l'ho trovato nel link seguente, hai difficoltà nel fare simili ricerche?

      https://www.google.com/maps/place/Hajin,+Siria/@34.680305,40.8150067,13z/data=!4m5!3m4!1s0x154625b5eac1ec3f:0x7afb8d08c6f735f!8m2!3d34.6866678!4d40.8348715

      Elimina
  3. Si parla sempre di curdi ma se non sbaglio l'SDF è una formazione arabo-curda, da qualche parte avevo sentito che proprio quest'alleanza crea tensione fra gli stessi militanti, è possibile sapere in che percentuale si suddividono e magari una stima complessiva del numero di miliziani SDF ? Grazie.

    RispondiElimina
  4. kahani, che ne sai tu della riva sinistra dell'Eufrate? Non sai nemmeno dove si trovano i carriarmati che avevi fatto guadare mesi or sono. E il famoso ponte dei pontonieri russi , spazzato via dalla corrente manipolata da Curdi e Americani, che hanno il controllo di TUTTE le dighe. E di tutti i terreni irrifati! E di tutti i giacimenti di idrocarburi! Raccontaci qualcosa sul bilancio siriano, al posto di mostrare le tette della panzerista o gli aerei Israeliani abbattuti dalla tua fantasia bacata!!!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. http://palaestinafelix.blogspot.com/2017/09/i-genieri-russi-aiutano-i-colleghi.html

      Elimina