domenica 25 novembre 2018

ANCORA UNA VOLTA i curdacci si ritirano davanti all'ISIS...per ordine degli Usa???


Le forze democratiche siriane (SDF) si sono ritirate dalle loro posizioni nell'Est della Provincia di Deir Ezzour dopo gli scontri con i terroristi dell'ISIS.

Fonti affiliate ai briganti curdi in Siria hanno riferito sabato che l'SDF si è completamente ritirato dalle sue roccaforti nella città di Al-Bahrah dopo che i militanti dell'ISIS schierati nella città di Hajin nella parte orientale di Deir Ezzur hanno organizzato un raid contro i predoni sostenuti dagli Stati Uniti nella vicina cittadina.



Nel frattempo, attivisti dei media hanno fatto riferimento agli attacchi dell'ISIS contro le posizioni del SDF vicino al giacimento di petrolio di Al-Tanak nella parte orientale di Deir Ezzur, affermando che oltre 35 forze curde sono state uccise e ferite e 5 dei loro punti militari sono stati distrutti.

Hanno anche aggiunto che un gran numero di forze SDF sono fuggite dalla scena degli scontri con l'ISIS.

1 commento:

  1. Zhakaria rostov25 novembre 2018 14:43

    Https://www.jungewelt.de/artikel/3442beutige-oliven.html

    RispondiElimina