venerdì 2 dicembre 2016

Comandante dell'FSA nella Provincia di Daraa salta su una mina collocata da genieri siriani!

Offriamo in esclusiva al nostro pubblico questo fotogramma tratto da un filmato che raffigura il momento esatto in cui l'auto che trasportava il leader terrorista dell'FSA conosciuto come Fawzi Eid al-Mosalma veniva investita dalla detonazione di una mina collocata sulla strada da forze speciali siriane.

L'agguato é avvenuto sulla strada tra Naima e Gharaz, nella Provincia meridionale di Daraa. Nonostante che attualmente tutta l'attenzione internazionale sia concentrata tra Aleppo e il Rif Dimashq, le operazioni militari (convenzionali e 'speciali') non si arrestano nemmeno nel Sud della Siria.


Recentemente si é parlato molto di "contatti informali" tra regime sionista e Giordania e tra Giordania e Siria in cui il regnucolo ascemita avrebbe fatto da porte-parole per "assicurare la saldezza dei confini internazionalmente riconosciuti" una volta che i takfiri saranno rimossi definitivamente dal territorio della Repubblica Araba.

Segno che persino a Tel Aviv i burattinai dei terroristi hanno capito che i loro pupazzi hanno fallito e presto verranno spazzati via.

4 commenti:

  1. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  2. hanno anticipato i botti di fine anno?

    RispondiElimina
  3. I genieri dell'esercito siriano fanno paura!

    RispondiElimina
  4. Perchè la Syria non diventi un manicomio tipo l'Irak, dove ancora oggi i terroristi fanno attentati sanguinosissimi un giorno si e l'altro pure, sarà necessario fare una pulizia radicale, cominciando da ogni presenza straniera non gradita, la presenza di occidentali andrà bandita.

    RispondiElimina