mercoledì 11 gennaio 2017

Jet russi e siriani devastano i terroristi takfiri a Sud-Ovest di Aleppo!

Non vi sono dubbi in merito al fatto che una delle prossime grandi operazioni dell'Esercito Siriano e dei suoi alleati sarà quella di spingersi verso Khan Touman e le altre località a SO di Aleppo fino a riconquistare completamente la parte terminale dell'Autostrada M-5 verso Idlib.
Per preparare adeguatamente questa offensiva nelle ultime 36 ore i jet russi hanno condotto circa 30 bombardamenti di alta precisione con munizioni guidate contro obiettivi takfiri nell'area in questione mentre i cacciabombardieri siriani hanno scaricato a ripetizione razzi, bombe e raffiche di cannoncino in un numero di missioni al suolo anche maggiore.

Intanto sembra che le batterie di mortai e lanciarazzi dell'Esercito Arabo Siriano, di Hezbollah e dei miliziani sciiti di Al-Nujaba abbiano iniziato a bombardare le postazioni takfire anche a Khan al-Assal e nel quartiere di Rashideen 4.

3 commenti:

  1. Questa è la mia prima critica a Santa Madre Russia ed ai suoi stimati dirigenti, è ora di abbattere qualche aereo americano che sorvola ILLEGALMENTE il suolo Siriano, possibilmente un AWACS con molti uomini a bordo, basta con le smancerie e chiamare gli americani " colleghi " si tratta invece di BRUTTI BASTARDI che vanno ammazzati.
    Ivan Demarco Orlov

    RispondiElimina
  2. La legalita' va fatta rispettare

    RispondiElimina