lunedì 27 febbraio 2017

I terroristi di Al Nusra hanno tentato un disperato assalto a Daraa prima che i rinforzi siriani fosser completamente schierati!

La notizia dell'arrivo di ingenti rinforzi a Daraa, tra cui reparti scelti della Guardia Repubblicana, deve avere preoccupato non poco i comandanti di Al Nusra che infatti hanno lanciato i loro terroristi contro le linee siriane all'improvviso e senza eccessive finezze tattiche, sperando di sopraffare i difensori con la sorpresa e di travolgerli prima che i loro commilitoni fossero arrivati del tutto in linea.
Gli impeti dei wahabiti si sono concentrati nei quartieri di Al-Badou, Al-Karak, della Dogana Vecchia e del Battaglione Al-Mahjoureh, ma sono stati tutti respinti con gravi perdite, addirittura tre carri armati rubati all'esercito sono stati danneggiati e ri-catturati dalle forze governative. Numerosi veicoli ed equipaggiamenti pesanti sono stati persi dagli attaccanti.


Un punto di raccolta di takfiri vicino a Dhahiyeh al-Yarmouk, nella zona di Daraa al-Balad, é stato bombardato con artiglieria pesante, provocando la morte di dozzine di terroristi; inoltre un attacco verso Al-Manshiyeh, proveniente da Piazza Al-Mesri é stato parimenti bloccato e respinto.

3 commenti:

  1. i comandanti? quali comandanti? gente strafatta di captagon che di tattica militare ci capisce meno di un bambino di 3 anni?

    scommettiamo che se mettiamo il generale Buttiglione (ve lo ricordate? quello dei registi Castellano & Pipolo dei primi anni '70) al loro posto,i subumani puzzolenti nel giro di 4 messi cacceranno a calci in culo Assad da Damasco?

    RispondiElimina
  2. intanto la 30^ divisione della guardia repubblicana sta per conquistare il quartiere di Aleppo - Rashideen 5 - ..

    RispondiElimina
    Risposte
    1. si parla già del 25% dell'abitato......

      Elimina