venerdì 19 febbraio 2016

Dopo la presa di Kinsibba i soldati siriani corrono verso Nord per sigillare il confine con la Turchia!

La conquista di Kinsibba, roccaforte takfira lungamente avvicinata e accuratamente circondata, non ha per niente esaurito lo slancio e lo zelo delle truppe siriane della 103esima Brigata della Guardia, della milizia NDF di Qurdaha, della Mughawayr Al-Bahr (Fanteria di Marina), della Brigata Shoughour al-Sahra e dei volontari del partito SSNP e della Resistenza Siriana, che una volta assicurato il perimetro della cittadina si sono lanciati verso Nord in direzione di Beit Binjarou e Jabal al-Qawama.
In poco tempo, dopo una sparatoria con una retroguardia di terroristi che si era attardata nel villaggio, la prima di questa località era già caduta in loro mano; poche ore dopo anche la cima dell'altura di Al-Qawama era sotto il loro controllo.



Adesso le truppe governative hanno la strada aperta di fronte a loro per sigillare completamente il confine turco, che dista pochi chilometri dalle loro posizioni.

Le sparse e scosse forze takfire di Al Nusra, FSA ed Ahrar Sham che sono sopravvissute alle loro ultime avanzate si stanno faticosamente ritirando verso Est in direzione di Jisr al-Shoughour.

7 commenti:

  1. Volevo segnalare che i topi di fogna cooperano con l'entitá sionista alla luce del sole oramai e mi riferisco alla visuta del maiale Al Labwani a Gerusalemme occupata

    RispondiElimina
  2. Per il sig Kahani le vittoriose e travolgenti offensive curde non esistono! esistono solo quelle Siriane quindi non solo su questa pagina, non si riportano mai le sconfitte ma solo le vittorie ma neanche le vittorie di.. tutti!Eppure sono contro un nemico comune! un bel modo di fare informazione e di essere obbiettivo!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Apri un blog tutto tuo, informati, scrivi tutto ciò che vuoi, impegnati e fottiti. Se non ti garba il consiglio, fottiti lo stesso sapientone.

      Elimina
  3. Per il sig Kahani le vittoriose e travolgenti offensive curde non esistono! esistono solo quelle Siriane quindi non solo su questa pagina, non si riportano mai le sconfitte ma solo le vittorie ma neanche le vittorie di.. tutti!Eppure sono contro un nemico comune! un bel modo di fare informazione e di essere obbiettivo!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. pur troppo hai ragione

      Elimina
  4. Ragazzi, non litighiamo su. Già la gente si scanna tutti i giorni per mezzo mondo....

    RispondiElimina
  5. Alberto, forse hai sbagliato blog, il dott. Kahani ha sempre criticato l'opportunismo dei curdi e io almeno non l'ho mai visto scrivere in termini entusiastici delle conquiste curde.

    RispondiElimina