mercoledì 8 maggio 2019

KAFR NABUDAH E' LIBERA!! E' la prima vittoria dell'offensiva siriana contro il "Pianeta delle Scimmie"!

Il vostro adorabile caporedattore non poteva esimersi dal registrare, quasi in tempo reale, nonostante molti impegni che ancora lo avvingono, la prima importante liberazione di un centro abitato nell'ambito dell'operazione "Alba di Idlib".

Infatti dopo Tall Uthman/Tal Osman, che però era solo una collina, da poche ore il villaggio di Kafr Nabudah é ufficialmente (e saldamente) sotto il controllo delle forze governative siriane (Esercito Arabo Siriano e milizia popolare NDF).

I "bourbaki" di Al Nusra non hanno potuto che fuggire di fronte agli eroi che hanno liberato Kafr Nabudah come già in passato hanno liberato mille e mille località siriane, dal Ghouta a Quneitra, da Maskanah a Deir Ezzour, da Aleppo a Manbij.
Speriamo quanto prima di poter aggiungere i nomi di numerose altre località a quello di Kafr Nabudah...intanto, con la nostra povera competenza in materie militari notiamo che i comandanti siriani sembrano avere optato per la "strozzatura" del saliente che comprende Lataminah, Morek e Kafr Zitah, con una manovra che potrebbe mirare a chiudersi a tenaglia su Khan Sheikhoun.

4 commenti:

  1. Ed é solo la prima!

    RispondiElimina
  2. RIPRENDE l'impressionante catena di vittorie dell'imbattibile esercito di Assad!!!!!

    RispondiElimina
  3. Il giornale radio della RAI già parla di ospedali e scuole bombardate e di 150.000 civili in fuga da Idleb, non ce la possono fare questi indegni a raccontare almeno una volta una vera notizia, solo miserabile falsa propaganda, condita di un'ignoranza spettacolare.

    RispondiElimina
  4. Bene, mi rallegro per la notizia.
    marte

    RispondiElimina