domenica 11 aprile 2021

Spie sioniste condannate a morte in Libano per aver aiutato attacchi contro la resistenza!

La giustizia del Paese dei Cedri ha colpito (anche se in ritardo) cittadini che si erano venduti al nemico sionista.

Un tribunale militare libanese, presieduto dal Generale di Brigata Munir Shahade, ha condannato a morte Mahmoud Qasim Rafi, primo vice capo delle forze di sicurezza interna libanesi, il cittadino libanese Ibrahim Muhamad Yasin e il libanese palestinese Hussein Suleiman al-Jatab.

Rafi è stato anche condannato a pagare 2 milioni di lire libanesi ed è stato privato di tutti i suoi diritti civili.

Queste persone sono accusate di aver partecipato alla pianificazione, preparazione ed esecuzione di un complotto che ha provocato la morte di Ali Hasan Dib, leader del Movimento di resistenza islamica libanese (Hezbollah). Nel 1999, le persone condannate hanno installato un ordigno esplosivo nel quartiere di Taleh al-Mahafiz, nella città di Sidone, che ha causato la morte del leader di Hezbollah.

Quelli menzionati sono stati anche perseguiti per l'assassinio del 2002 del leader palestinese Jihad Ahmad Jibril. Anche Muhammad Yasin e Al-Jatab sono stati condannati per aver formato un gruppo armato per commettere crimini, minare la sovranità del paese, appartenendo a una rete di intelligence del regime sionista, fornire rifugio ai sicari di Tel Aviv, raccogliere informazioni e commettere atti terroristici con esplosivi.

10 commenti:

  1. Mi offro volontario per insaponare le corde!!!!!!!!!!

    RispondiElimina
  2. Sia fatta giustizia!

    RispondiElimina
  3. Kahani...LINEA DIRETTA CON LA VERITAS!!

    RispondiElimina
  4. Ma sarà stato mica impiccato anche il popotamko? Ormai non si vede da tanto!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Avrà commesso suicidio inalando le proprie stesse flatulenze

      Elimina
    2. MORTE PER GAS? Molto appropriata, visto il suo smisurato "omo-amore" per i NASUTI! X-D

      Elimina
    3. Shall I go now?
      Gas Gas Gas!
      I'm gonna step on the Gas
      Tonight I'll fly
      And be your lover
      Yeah Yeah Yeah!
      I'll be so quick as a flash
      And i'll be your Hero!
      Gas Gas Gas!
      I'm gonna run as a flash
      Tonight i'll fight
      To be the winner
      Yeah Yeah Yeah!
      I'm gonna step on the Gas
      And you'll see the Big Show!

      GAS!! GAS!!! GAS!!!!

      Basterà per il "popotamko" e tutta la sua genia?

      Elimina
  5. Chi é il popotamko?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Uno che non sa che in Russo "giornale" si dice 'Gazeta'!

      Elimina
    2. "Gazeta" è russo per 'giornale'...e la stessa parola viene usata in Polacco!
      Ma certi "kazzetty" popotamici non mancano di rendersi ridicoli con i loro ragli ignoranti!

      Elimina