sabato 27 febbraio 2016

Al-Hassou, Koujan e Rasm Seifou liberati a loro volta dalle forze siriane, ormai praticamente prive di seri ostacoli!

La possibilità dell'ISIS di resistere sulla strada Sheikh Hillal-Khanasser é crollata sottozero per effetto delle ultime schiaccianti vittorie delle forze siriane; un breve combattimento intorno all'abitato di Al-Siin si é risolto, dopo la morte di 15 terroristi e la distruzione di un veicolo improvvisato su un furgoncino, nella completa ritirata dei terroristi dai villaggi di All-Hassou, Rasm Seifou e Koujan, che sono stati rapidamente occupati dalle truppe governative.




L'operazione é stata portata a termine con successo dalla 66esima Brigata dell'Esercito (11esima Divisione Corazzata) e dai miliziani della Forza di Difesa Nazionale che così hanno dimostrato la loro efficienza anche in operazioni offensive, non solo in difesa e pattugliamento di territorio liberato.

La notizia é stata confermata dal comando siriano di Al-Salamiyah; adesso la strada per Sheikh Hilal é completamente aperta e non ci vorrà molto tempo perché venga anche liberata da mine e trappole esplosive lasciate in queste ultime ore dai takfiri del 'califfato'.

3 commenti:

  1. SLAVA VELIKI ROSSJA !!!

    RispondiElimina
  2. Rossja Ogromnaja Strana!!!
    Bog Sasisai nasa Armja!
    (Dio difendi il nostro esercito)

    RispondiElimina
  3. Allah Souria Bashar wa bass!!!

    RispondiElimina