giovedì 29 settembre 2016

Il Generale Haftar ha inviato a Mosca il suo rappresentante Badri per consegnare a Putin e Shoigu un appello personale!


Il Generale Haftar, Ministro della Difesa nominato dal Parlamento libico rifugiato a Tobruk e comandante in capo della cosiddetta "Operazione Dignità", ha nuovamente dimostrato come, oltre che al confinante Egitto, le sue attenzioni nella ricerca di alleati siano soprattutto riservate al Cremlino.

E' al Presidente e al Ministro della Difesa russi, infatti, che l'ex-Capo di Stato Maggiore di Gheddafi (fino alla disastrosa campagna per la conquista della Striscia di Aouzou) ha inviato, tramite il suo rappresentante Abdelbaset Badri, una richiesta di rimozione dell'embargo delle armi dichiarato anni fa dall'ONU (ma non rispettato da quegli stati che sostengono gli islamisti di Misurata e Tripoli).



Badri si trovava a Mosca tra martedì e mercoledì, dove ha incontrato, secondo quanto riportato da "Izvestja", Mikhail Bogdanov. Le richieste di Haftar riguarderebbero la consegna di armi leggere e medie, lanciarazzi multipli e parti di ricambio e munizioni per aeroplani ed elicotteri.

Alcune fonti diplomatiche aggiungono che il messaggio del Generale libico auspicherebbe anche un possibile intervento militare diretto russo nel paese nordafricano.

Lo scorso giugno Haftar ha visitato direttamente la capitale russa, trattenendosi a colloquio con il Ministro della Difesa Sergei Shoigu e col Segretario del Consiglio di Sicurezza Nazionale Nikolaj Patrushev.

13 commenti:

  1. Haftar è indubbiamente in gamba ,ma anche una bella " faccia di tolla",ha ricevuto un migliai di tecniche in parte già attrezzate ,a gratis ,poco tempo fà,ha il supporto degli egiziani e dei francesi,ha conquistato i quattro terminali libici per il caricamento del petrolio,ha conquistato una buona parte dei pozzi di petrolio della libia est.
    Il petrolio è dei libicie non suo ,come ha detto giorni fà dichiarando che avrebbe venduto il petrolio,ed ora va a chiedere aiuto ( se non bastasse quello egiziano e francese) ai russi...uh bel dritto!
    Io spero che Putin non assecondi questo nuovo Ras!
    La Libia no ha bisogno di nuovi dittatori.
    Quantoall'embargo mi spieghi da dove giungono tutte le armi che gli hanno permesso di vincere numerose battaglie contro i suoi fratelli libici di Tripoli.
    A Sirte i combattenti contro ISIS erano tutti libici ed erano appoggiati dal'aviazione USA ed in piccola parte inglese.D'altra parte i Libici a Sirte hanno detto chiaro che senza appoggio dell'aviazione non sarebbero riusciti a battere i neri molto meglio armati ed addestrati.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. fottiti fascistello democratico

      Elimina
    2. Basta con l'uso della parola fascista a sproposito.

      Elimina
  2. Anonimi delle 11.18, dicci per quale agenzia americana lavori. Please.
    Federico

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Federico, perchè chi non la pensa come il tuo OTTUSO modo di vedere deve lavorare per un'agenzia americana? Meglio con gli americani che con questo sito DITTATORIALE. Voi siete delle MACCHIETTE. Per questo mi divertite!

      Elimina
  3. i neri molto meglio addestrati.... siccome i mercenari NATo che hanno assassinato Gheddafi si sono dati a pulizia etnica proprio contro i neri (che erano pienamente integrati nella jamairia socialista), questo commento che ti è sfuggito è molto significativo

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Penso intendesse i "neri" dell'ISIS (dal colore della bandiera).

      Elimina
    2. punto primo,intendevo i neri dell'ISIS
      punto secondo,non capisco, mio malgrado, perchè sono un " fascistello democratico",il fascismo è stata una dittatura,non aveva nulla a che fare con la democrazia,il nostro generalissimo che vuole vendere il petrolio del popolo libico,mi sembra più tendente alla dittatura che alla democrazia,vedremo da che parte andrà!
      punto terzo: io scrivo quello che penso,non ho necessità di essere pagato per ciò da terzi che non frequento e non conosco! Se le mie idee sono contro le tue,ok,vedremo cosa farà Haftar per la libia ed i libici,io sono della opinione che ai libici non serva un nuovo Ras!

      Elimina
    3. Purtroppo noto sempre più il termine fascista abbinato a qualsiasi cosa. Viene usato per offendere ma la gente non sa nemmeno quello che dice.

      Elimina
    4. Andrea hai ragione da vendere! La stessa cosa per le altre PAROLONE multiusate nel sito: Ciclo finanziario anglosionista? Malgrado le ripetute richieste nessuno lo spiega con tanto di fonti e di cifre!!! Anticristo? Chiedilo allo pseudoprof. Paolo? Le perdite delle SAA? No comment. Sembra che aumenti l'effettivo dopo ogni battaglia!!!

      Elimina
  4. anonimo 11:18 ma vaffanculo! io sono stato a bengazhi dopo la morte di Gheddafi e la fine della guerra, si fa per dire, conosco bene la situazione in Libia! fottiti.

    RispondiElimina
  5. anonimo 11:18 ma vaffanculo! io sono stato a bengazhi dopo la morte di Gheddafi e la fine della guerra, si fa per dire, conosco bene la situazione in Libia! fottiti.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma cosa conosci? Sei il solito megalomane sbruffone che di <Libia conosci un ca...volo! Altrimenti non utilizzeresti simili volgarità!

      Elimina