martedì 14 ottobre 2014

Centoquaranta terroristi eliminati dalle truppe siriane che avanzano verso Irbeen!

Come abbiamo annunciato l'intero "cul de sac" del Ghouta Orientale sta rapidamente collassando sotto l'offensiva delle forze regolari siriane che ormai hanno interrotto ogni comunicazione tra i terroristi al suo interno e qualunque possibile fonte di rinforzi o rifornimenti.

Eliminando la più piccola sacca di Jobar le truppe di Assad hanno scoperto un grande tunnel-bunker con annesso arsenale, che é stato distrutto insieme ai suoi quaranta occupanti che non hanno fatto fine migliore dei ladroni della fiaba.

Altri 38 terroristi sono stati eliminati dalle punte avanzate di truppe blindate e corazzate che stanno avanzando verso Irbeen, nella parso occidentale del Ghouta Est, mentre intorno all'Ospedale Avicenna, a Douma, altri sessantasei sono stati eliminati prima che gli artificieri potessero avvicinarsi e smantellare mine e trappole esplosive da essi piazzate intorno alla struttura.

In totale sono circa centoquaranta i militanti wahabiti eliminati nelle ultime 24 ore, oltre a quelli finora menzionati gli altri sono caduti tra Qawr Misrabaa e la zona di Ayn Tuma.

8 commenti:

  1. Grazie Palaestina felix per le belle notizie,grazie a Russia e Iran per i bei regalini al Syrian Army . https://www.facebook.com/video.php?v=604146983044251&set=vb.210312382427715&type=2&theater

    RispondiElimina
  2. Ho francamente paura e anche shadenfreude, ho un sentimento di percezione di grandissima incazzatura di natura ursina sempre più difficile da trattenere e controllare, devono arrivare terribili zampate tali da far cadere teste strappate dal tronco, l'animale che si comporta così poi non smette subito "ma si allena" sulle teste vicine più compromesse, sarà anche spaventoso da vedere ma gli starà benone!
    Ivan
    (Ivan da parte sua è mite come un agnellino)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma lei ad ogni notizia positiva si incazza sempre?????

      Elimina
    2. Ma no era ironico

      Elimina
  3. L'unica soluzione al conflitto è nel blocco sciita e dal blocco sciita. Non bisogna farsi abbindolare dagli stratagemmi dell'Occidente.

    RispondiElimina
  4. Brutte testacce marce di takfiro petrolieri che rotolano cic... ciocc...cic... ciocc.....ed espellono vermi abitualmente ospitati nei bulbi oculari, si ferma la testa con uno scarponte da deserto, si prende un contenitore e si raccolgono i vermi per andare a pesca ...ah ah ah ah.
    Si comincia dal Kwuait o dall'Arabia Saudita o Dagli Emirculi del golfo? Andrebbero anche bene quei porcaccioni dei quataridioti per iniziare...non più di tre testate da 0.5 MT da tubi da 533..., pensate il cagotto compulsivo degli americanculattonpedodifili! Se ne rientrano a nuoto vista l'aria che tira. Hai pagato gli attentati in Cecenia? Paghi i massacri dei Civili in Siria ed in Iraq? Hai pagato gli attentati a Volgograd? Beccati questo e stai zitto, sei fortunato ad esistere ancora.Volevate la battaglia contro il terrorismo? Santa Madre Russia forse la farà così è da Beslan che ci girano i preziosi con quelle teste di cazzo di "dirittoumanisti" occidentali tra i piedi.
    Ivan

    RispondiElimina
  5. Dai siriani, dai che tra poco caccerete per sempre le merde dal vostro sacro suolo. Purtroppo ci son stati troppi martiri....

    RispondiElimina