lunedì 4 luglio 2016

La logistica dei takfiri devastata dagli attacchi dell'Esercito Siriano in Provincia di Daraa!


 Artiglierie siriane hanno bombardato pesantemente una colonna di veicoli takfiri che portavano armi e rifornimenti alla cittadina di Al-Naima, distruggendo il convoglio e disperdendo i terroristi che lo accompagnavano; un'altra colonna di rinforzi é stata colpita tra Seida e Umm Mayazen vicino al confine con la Giordania in Provincia di Daraa.

Truppe siriane hanno anche assaltato i terroristi schierati a Est della Scuola Medica di Daraa al-Mahatta e sulla strada tra Smad e Busra al-Sham, a Est di Daraa, eliminandone diverse decine. Anche le posizioni a Sud della Scuola Zenobia e a Est della Scuola Al-Tamriz sono state duramente colpite.



Batterie di mortai improvvisati e altri lanciatori di proiettili ricavati da bombole di gas e rottami di ferro sono state individuate e colpite con precisione dai cannoni e dai lanciarazzi governativi tra Daraa e Al-Naima.

7 commenti:

  1. anche i giordani sono evidentemente dei traditori della causa araba,non comprendo il cambiamento di faccia,dopo tutto il bla bla a seguito della barbara uccisione del loro pilota
    I Giordani non hanno mire territoriali nei riguardi della Siria quindi non dovrebbero comportarsi in questo modo!

    RispondiElimina
  2. Esplosione violentissima ad Aleppo, nella parte controllata dal governo siriano. Probabilmente i terroristi hanno fatto esplodere un tunnel.

    RispondiElimina
  3. Ciao a tutti, qualcuno puo confermare che i terroristi hanno ripresto KINSIBBA sul fronte di Latakia?
    https://pbs.twimg.com/media/CmbO9xpWcAAfDf1.jpg:large

    RispondiElimina
    Risposte
    1. da 2 giorni conquistando arsenali e 4 T-55

      Elimina
  4. Risposte
    1. eh,non sono invulnerabili purtroppo!

      Elimina
  5. Scusatemi, anche se non è pertinente con l'articolo penso che sia opportuno che tutti leggano il seguente link
    http://www.difesaonline.it/geopolitica/brevi-estero/iraq-le-armi-abbandonate-dallisis-fuga-sono-americane

    Toto.

    RispondiElimina