venerdì 19 agosto 2016

Le forze siriane serrano Daraya in una morsa inestricabile, avanzando alla Moschea Noureddeen e nel Quartiere Cristiano!


A Daraya le forze combinate dell'Esercito Arabo Siriano (tra cui diverse unità della Guardia Repubblicana) e della milizia popolare NDF hanno conquistato altri 400 metri quadrati nei pressi della Moschea di Noureddeen aprendosi la strada verso la zona ferroviaria.

Quest'area, che rimaneva sotto il controllo takfiro fin dal 2012, é stata presa d'assalto e prontamente é caduta in gran parte sotto il controllo governativo, con i terroristi di Ajnad al-Sham che si ritiravano creando un'apertura per le truppe siriane verso il Quartiere Cristiano della cittadina.


Ormai l'importante centro del Ghouta Ovest crolla sempre più rapidamente, dopo avere offerto una ostinata resistenza per quasi quattro anni, quando anche la Chiesa principale di Daraya sarà conquistata la definitiva conquista dell'abitato sarà praticamente cosa fatta.


 

20 commenti:

  1. Beh, 400 mq e' un piccolo orto.
    Spero vi sia un errors di metraggio
    Federico

    RispondiElimina
  2. è bene finirla in fretta a Damasco per andare in massa a scannare i sub-umani, prima che questi prendano la via turka per l'europa, bisogna eliminarli tutti e ridare la libertà alla gente di Aleppo.

    RispondiElimina
  3. 400 metri quadri sono un quadrato di 20 mt x 20 mt.
    Credo sia un errore...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E' un caseggiato, e allora? A Daraya si combatte casa per casa e ogni palazzo é un bunker.

      Elimina
  4. segnalo due video sull'accoglienza dei tifosi del Celtic alla squadra israeliana: tutto lo stadio tinto dei colori Palestinesi: https://www.youtube.com/watch?v=-W2yoALo9OE https://www.youtube.com/watch?v=fgVmEHI4cRI
    una vera goduria sentire cantare bella ciao davanti allo stadio con le bandiere Palestinesi.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

      Elimina
    2. Già che belli i tuoi 'comunisti' venduti ai più corrotti imperialisti capitalisti presenti sulla terra (USA). Marx vomiterebbe a vederli
      Lex

      Elimina
    3. Feder t faccio un monumento, nn si poteva rispondere meglio a sto ritardato blocco mentale di anonimo 14:42. Bravo

      Elimina
    4. Verme infiltrato ...alberto lo è per forza.

      Elimina
    5. Alberto è così comunista che sbava per i piedoni puzzolenti degli askari della CIA

      Elimina
    6. La "premiata agenzia Kahani" fornisce "solo ed esclusivamente buone notizie" prendendo il fior fiore ed escludendo qualsiasi nota dolente o poco promettente ,scegliendole da tutte le altre fonti di informazione di parte o bugiarde come la sua, con grande vantaggio psicologico per tutti coloro che sono estenuati dai rovesci, da questo tira e molla,da questa mancanza di seri sviluppi tanto sperati dopo l'intervento russo, Viene da domandarsi ma davvero Kahani è solo un bugiardo spudorato, oppure ci crede alle balle che spara? Karassi di nuovo ripresa dai takfiri, fallita la prima offensiva contro il tecnikum di artiglieria ,le saa ci riprovano un'altra volta Hassan Ridha @sayed_ridha
      #Jaish_Fateh continue to regain ground in south #Aleppo, seizing al-Qarassi town from #SAA & Haraket al-Nujba Volete mettere le soddisfazioni che danno i curdi, che anche oggi hanno ripreso due villaggi chiave ai taglaigole inglobado Arima nelle fauci del pescecane YPG che avanza inesorabilmente,poveretti cpsico che vi rode ma ragionate i curdi sono generosi ed una volta raggiunta Al Bab e Kuweiris aiuteranno anche i siriani! ALBERTO

      Elimina
    7. Come stanno i tuoi amichetti linguainbocca dei sionisti ad Hasaksh? Già abbassato la cresta? XD XD Non preoccuparti che i siriani si sono fatti 5 anni di guerra contro la peggiore feccia del mondo, e se i tuoi adorati pupazzetti di Wall Street e nemici mortali dei palestinesi non sbaraccano veloce dalle aree che occupano attualmente (solo per il consenso del legittimo governo) e si mettono in testa velleità nazionaliste, un altro anno e si fa fuori la marmaglia curda portando la maggioranza a più miti consigli.

      Elimina
    8. Pezzo di merda, non avevo letto l'ultima parte. Ti ho difeso tante volte, ma hanno ragione loro: ti meriti tutti gli insulti. Vieni su una pagina che si chiama PALESTINA FELIX, P A L E S T I N A ad esaltare i curdi? Allora dillo che vuoi essere insultato.... Saddam ci aveva visto giusto, altrochè!! XD

      Elimina
  5. I curdi aiutano solo se stessi, Alberto.
    Solo il loro Kurdistan gli sta a cuore, capisco che in passato sono stati maltrattati da tutti e che al contrario di altri popoli la loro "agenda" non dispone degli stessi riflettori di cui godono altre minoranze...Tutto vero.
    Ma sono andati a mordere la mano dell'unico Stato laico (anche l'Iraq di Saddam era tutto sommato laico), tra tutti i territori in cui sono sparsi.

    I sunniti siriani delle province più povere della Siria che si sono rivoltati sono in preda, volenti o nolenti, della propaganda e dei sermoni salafiti e wahaabiti, che fanno gli interessi di Stati-cancrena quali l'Arabia Saudita o altre petro-monarchie parassitarie.

    In più tu credi o almeno tenti di far passare il messaggio da troll quale sei, che non siano soggetti ai tira e molla perchè sono combattenti invincibili.
    Mentre l'esercito siriano siano pieno di codardi e incapaci.
    La verità è che i curdi occupano territori vuoti, mentre l'esercito siriano si confronta con bande pesantemente armate di decine di migliaia di jihadisti pronti alla morte, che non hanno alcuna cura di preservare la propria vita per un "dopo" (ammesso e non concesso possa vedere la luce in Siria un miserabile staterello islamico dove si pratica la sodomia e la pedofilia, la tortura e lo stupro, oltre alla lettura demente e compulsiva del Corano 18 ore al giorno).
    In più i tira e molla possono capitare più spesso di quanto si creda e possono essere tanto quanto scelte dirette (nel senso che una contro-offensiva nemica ti caccia dal villaggio/posizione che occupi con pesanti perdite) o indirette ( nella coscienza che una contro-offensiva ti cacci con pesante perdite cedi il villaggio per preservare le tue forze, altrimenti detto ritirata tattica).

    RispondiElimina
    Risposte
    1. in questo momento, come tante altre volte, i kurdi si combattono tra di loro, SDF è un'alleanza di cui fanno parte i kurdi e YPG è anch'essa un'alleanza composta non solo di kurdi.

      Elimina
  6. "I curdi occupano territori vuoti",anche questa è da incorniciare!!! Io non visito questa pagina per informazioni, perchè non ne dà, la frequento perchè è troppo divertente! sia per lo sborone Kahani sistematicmante bocciato dalla relatà sia per la platea che si merita! I curdi sono dei valorosi e sono preziosi alleati invece di smuovere l'aviazione per bombardare qualche poliziotto usate meglio le vostre risorse Alberto

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Dovresti smetterla di prelevare il rame in certosa .

      Elimina
    2. Ma qui i curdi ci piace ricordarli come avantieri ad Hasakah, quello è il loro posto :-))

      Elimina
    3. Alberto ma perché non vai a combattere insieme ai curdi ignobili servi degli americani?? Demagogo comunista di stampo boldriniano, scommetto che tu 6 il classico cinico rosso salottiero alla bertinotti, nn è vero?? Povero Gramsci, di sicuro ora si starà rigirando nella tomba. Dai vai se hai le palle, vai a trovare i tuoi amichetti odiati da tutto il medioriente, loro almeno ti staranno aspettando a braccia aperte.

      Elimina
    4. Alberto mi dispiace ma lei scrive bestialità da vero ebete.

      Elimina