martedì 9 giugno 2020

Ulteriori aggiornamenti sulla condanna del traditore che ha svelato il tragitto del Martire Soleimani!


Il portavoce della magistratura iraniana Gholam Hossein Esmayeeli ha annunciato martedì che un cittadino iraniano che ha spiato a favore del Mossad e della CIA è stato condannato a morte.
"Di recente, Seyed Mahmoud Mousavi Majd, che era collegato sia al Mossad che alla CIA e spiato nel campo della sicurezza e sulle forze armate in cambio di pagamenti in dollari, è stato arrestato", ha detto Esmayeeli ai giornalisti.

"Questa persona è stata condannata a morte", ha detto, aggiungendo che verrà presto messo a morte in modo che i suoi padroni vedano il destino dei traditori.

Ha detto che Mousavi Majd aveva rivelato agli imperialisti e agli agenti sionisti l'itinerario delle rotte intraprese dal comandante martire della Forza Qods del Corpo dei Guardiani della Rivoluzione (IRGC), tenente generale Qassem Soleimani.



Esmayeeli ha affermato che, nonostante gli strenui tentativi degli Stati Uniti e di Israele di spiare l'Iran, le forze di sicurezza e di intelligence iraniane ostacolano i loro piani impedendo le attività di spionaggio.

In uno sviluppo rilevante a febbraio, un tribunale iraniano ha anche emesso una pena di morte per una persona che ha spiato per la CIA nel paese.

"Amir Rahimpour, che ha spiato per la CIA e ha ricevuto ingenti somme di denaro e ha tentato di fornire al servizio di intelligence degli Stati Uniti una parte delle informazioni nucleari dell'Iran, è stato processato ed è stato condannato a morte e la corte suprema ha anche recentemente approvato la sua condanna e lo farà essere punito presto ", ha detto Esmayeeli ai giornalisti in una conferenza stampa a Teheran in quel momento.

Ha aggiunto che anche altri due che hanno anche raccolto informazioni per gli Stati Uniti sotto mentite spoglie di un ente di beneficenza sono stati processati e sono stati condannati a 10 anni di prigione per operazioni di spionaggio e altri 5 anni per aver agito contro la sicurezza.

L'anno scorso, l'Iran ha emesso sentenze per due persone che hanno spiato a favore degli Stati Uniti e dell'Arabia Saudita nel paese.

6 commenti:

  1. Vorrei proprio assistere all'esecuzione di questa merda.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io vorrei aprire la botola, fai te!

      Elimina
  2. Due articoli nello stesso giorno e due video!
    GRAZIE KAHANI!

    RispondiElimina
  3. Bene! Chi s'allea con la SINAGOGA DI SATANA (Mossad et al.) non può che finire con un cappio al collo!

    RispondiElimina
  4. Che la condanna sia eseguita!

    RispondiElimina
  5. Luridi traditori!

    RispondiElimina