sabato 26 marzo 2016

Le truppe siriane si lanciano lungo l'autostrada verso Sukhanah e Deir Ezzour!

Contemporaneamente all'annuncio di una massiccia fuga di terroristi da Palmyra che cercano di stabilire una nuova linea di resistenza intorno alla località di Sukhanah possiamo confermare che colonne blindate e corazzate siriane si sono lanciate sull'autostrada Damasco-Deir Ezzour in direzione Est.

La mossa ovviamente é volta a penetrare e sconvolgere le linee dell'ISIS e arrivare il prima possibile a rompere l'assedio di Deir Ezzour liberando l'eroica guarnigione della 104esima e 137esima Brigata, aiutate dalla milizia NDF, dalle Brigate Baath e dai volontari sunniti del Clan Shaytat, che difendono la città e circa 100mila civili.

Recentemente una forza d'elite di commando guidati dal Generale Taraaf sono giunti a Deir Ezzour proprio per aiutare i paracadutisti a spingersi il più possibile lungo la strada per Mayadeen; questo duplice movimento potrebbe aiutare a disorganizzare sempre più le difese del 'Daash'.

24 commenti:

  1. Si cazzo! sopratutto va chiamato Daash. Pezzenti di merda! sarete annientati,poi seguiranno i vostri datori di lavoro,che hanno paura della vittoria Siriana,dei missili Iraniani e di Hezbollah.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. sei proprio una testa di Daash!

      Elimina
  2. E possibile sapere in linea di massima quanti T90 sono stati forniti all'EAS ? grazie! Diego.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Penso che al di là degli alti comandi non lo sappia nessuno, giustamente certe notizie non sono divulgate. Il numero de jet russi in Siria si sa grazie alle foto satellitari acquistabili via internet ... ma li sono concentrati in una unica base ed è tutto più semplice

      On

      Elimina
    2. Grazie On , tra l'altro i tuoi commenti sono sempre graditi , perlomeno da me :-)

      Elimina
    3. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

      Elimina
    4. 20 della serie T-90 (non versione A)

      Elimina
    5. 20 della serie T-90 (non versione A)

      Elimina
    6. ho una domanda da fare a proposito dei T90 :da più parti ho letto che riescono a non essere distrutti dai Tow, però ho visto in un filmato un Tow sparato contro un T90,c'è un soldato del T90 che riesce a fuggire prima che arrivi il Tow, ma dopo viene inghiottito tutto da una gran nuvola nera, come se il T90 venisse distrutto! Può essere che non siano state utilizzate le contromisure?

      Elimina
    7. i T-90 non sono incolumi ai Tow, così come gli abrams (finora 7 distrutti dagli houthi). gli unici carri sono i leopard 2A7

      Elimina
    8. dipende dalla zona in cui viene colpito il carro e dagli utilizzatori del t90 e tow ... nel video che citi si vede il sistema anti TOW spento (i "fari" a lato del cannone sono spenti .... ma il TOW non riesce lo stesso a buccare la corazza (in quel punto è molto spessa) ... se no l'operatore non usciva con la velocità di un centometrista

      on

      Elimina
  3. Petolucem ha messo 2 mappe circa due ore fa

    Una mostra l'avanzata dei governativi a ovest della città (pare liberata per un terzo)
    L'altra mostra dove sorge la località di sukhanah che ad occhio si trova ad un terzo della distanza tra palmira e deiz (170 km)

    On

    RispondiElimina
    Risposte
    1. https://www.reddit.com/r/syriancivilwar/comments/4c13zb/palmyra_megathread_2/

      ci consiglio questo link riepiloga le ultime 24 ore di scontri, con link alle singole fonti e commenti di terzi

      on

      Elimina
    2. syrian civil war???? Ma quale guerra civile? Gli Stati Uniti e l'UE, con Francia, Inghilterra e Germania in prima linea, hanno deliberatamente scatenato una guerra NON dichiarata contro tutti, la Siria e' semplicemente l'unico Paese che sta resistendo a questa terribile carneficina. Ricordo che molti altri Paesi sono stati rasi al suolo Ex Yugoslavia, Afghanistan, Libia, Egitto, Palestina, Ukraina in parte. Mi auguro solo che leccaculi come lei un giorno si rendano conto del danno che hanno, anche in minima parte, contribuito a recare per pochi spiccioli.

      Elimina
    3. certo che la vita è bella proprio perche è varia ma non capisco il commento

      io ho consigliato un link che riepiloga 24 ore di eventi intorno a Palmira in cui quasi tutti i link riportati sono fonti progovernative
      Inoltre il mio ultimo commento riporta il copia incolla dell'attività militare russa a Palmira pubblicato dal ministero della difesa russa

      mi può spiegare gentilmente di che danni mi macchio nel riportare notizie da fonti diverse? forse il grave è dare strumenti diversi affinché ognuno possa ragionarci su e non si dipendere da solo una sola fonte di propaganda (perche in ogni guerra le informazioni sono nascoste nella propaganda)?

      inoltre ricordo che sono l'unico che da un mese riporta nei commenti i dati ufficiali del bollettino russo sul cessate il fuoco ... e soprattutto che differenza informativa c'è tra un mio commento con i dati dell'attività russa e l'articolo fatto dal signor kahani con gli stessi dati ufficiali?

      ripeto infine che nessuno mi paga per ragionare con la mia testa ... potrò sbagliare il 90% delle volte ma mi sforzo di non prendere per oro colato nessuna fonte

      on

      Elimina
    4. on i leccaculo del Dott. Kahani - che rispetto per il superbo blog che seguo tutti i giorni anche se ovviamente x ragioni di frequenza sito riporta solo le vittorie del SAA e Hezbollah (la gente non vuole sentire cose che non piacciono alle loro orecchie) -se la prendono con Lei solo perchè, forse per stanchezza lo stesso Dott. Kahani ha frainteso qualche suo post. Grazie per gli aggiornamenti e non presti caso ai leccaculo che, purtroppo, sono presenti ovunque. E loro lo fanno gratis...

      Tommaso Baldi

      Elimina
    5. Che bello ho scoperto che in cinque anni di blogging mi sono procurato addirittura I LECCACULO!

      On é un provocatore e il fatto che posti come fonti affidabili link provenienti da quella FOGNA che é 'reddit'...che dopo 60 mesi di aggressione usa ancora 'syrian civil war', rendetevi conto voi...lo dimostra...on é molto più sottile e furbo di glande andrea che ormai fa solo ridere con le sue sparate ma non é affatto detto che i motivi che li muovono non siano gli stessi...

      Elimina
    6. lei ha la capacità unica di travisare le mie parole e di piegarle ai suoi scopi ... in questo devo ammettere che è veramente bravo

      io ho appena finito di scrivere di non prendere per oro colato nessuna fonte e lei mi accusa di citare un link (per il titolo e non per il contrnuto) che semplicemente raccoglie fonti diverse (russe e americane, pro governative e pro ribelli) ... certo che dare la possibilità ad ognuno di farsi una propria idea è molto pericoloso per i propagandisti

      in questi giorni cito i dati del ministero della difesa sui raid russi avvenuti tra il 20 e 23 Marzi e lei ci fa un articolo sugli attacchi russi in poche ore ... cosi come quando commento che più fonti pro governative che hanno smentito la presa dell'areoporto ma hanno preso altre zone

      grazie per il sottile e furbo ... ma a differenza di andrea la mia speranza, è la stessa di quella di Putin, ossia che si formi il governo di unita nazionale e l'isis ed al nusdra vengano sconfitti

      Elimina
    7. ho dimenticato la firma

      on

      grazie per le tue parole Tommaso Baldi

      Elimina
    8. Dott. Kahani è colpa Vostra se il mondo è pieno di leccaculo e quindi in percentuale qualcuno capita anche da queste parti?

      Sinceri saluti di Felice Pasqua e continui col suo ottimo lavoro.

      Elimina
  4. Preso l'ospedale!
    Forza!

    RispondiElimina
  5. Al-Masdar riporta che è stato preso l'aereoporto e tagliata la strada per Deir Ezzor, i dementi in black sono prossimi a fare una brutta fine.

    RispondiElimina
  6. a riguardo dei media italiani e la Siria ci invito a vedere il servizio di rainews24 ... si cita la liberazione delle rovine di Palmira grazie alla'esercito siriano ed i bombardamenti russi ... si mostrano immagini della TV russa ... si parla già del prossimo obiettivo di deiz e dell'unica linea di logistica isis che da li passa e collega raqqah con l'iraq ... gli USA non vengono mai citati quando si parla della Siria ma solo di striscio nel successivo servizio sull'Iraq per l'uccisione del numero due dell'isis.

    le informazioni, magari poche, ma se si cerca nei giusti canali si trovano (basta evitare i media di partito) e con un po di approfondimento in internet (io uso molto un canale apposito di reddit e difesaonline) ci si può formare una propria idea

    on

    RispondiElimina
  7. In the course of last 24 hours, near Tadmore (Palmyra, Homs province), the Russian Aerospace Forces have performed 40 sorties engaging 158 objects of terrorists. In total, the Russian aircraft have eliminated more than 100 militants, 4 tanks, 3 artillery guns, 4 ammunition depots, and 5 pieces of automobile hardware.  

    questa è la parte finale del bollettino quotidiano del ministero della difesa russo ... spiace ma al masdar si sta dimostrando poco affidabile ... pur con dialoghi in corso i gruppi che hanno accettato il cessate il fuoco rimangono 43 che controllano 51 insediamenti/città ... ben lontano dai 100 gruppi annunciati pochi giorni fa

    on

    RispondiElimina