venerdì 28 agosto 2015

Onore al Capitano della Guardia Rivoluzionaria Ahmad Heyari, martire sul fronte siriano!

Sulle alture del Profeta Younis, dove i takfiri di Al Nusra ed Ahrar Sham stanno da giorni subendo gravi perdite e dure sconfitte nell'offensiva scatenata dall'Esercito Siriano, dalla milizia NDF e dai volontari dell'SSNP, il Capitano dell'IRGC iraniana Ahmad Heyari, che prestava la sua opera come consigliere militare, ha trovato la grazia del martirio.
Già numerosi ufficiali della Guardia Rivoluzionaria iraniana sono caduti in combattimento contro gli eretici takfiri foraggiati da Americani, Turchi, Sauditi e sionisti

Non sappiamo da quale città e quale provincia il martire benedetto Heyari provenisse, ma sappiamo che la sua salma, pietosamente raccolta dai camerati dalla terra su cui ha versato il proprio sangue verrà immediatamente trasportata a casa per le esequie.

Noi, che rimaniamo su questa tormentata terra, illuminati dall'esempio del suo supremo sacrificio, gridiamo a voce alta e forte: "CAPITANO AHMAD HEYARI...PRESENTE!!"

6 commenti:

  1. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  2. Riposa in pace tra i gloriosi

    RispondiElimina
  3. gloria eterna che LA MADRE SANTISSIMA Lò ACCOLGA COME UN FIGLIO PER I PARTIGIANI DI ALì HURRà HURRà HURRà
    W ,'ASSE W L'INTESA

    RispondiElimina
  4. Dottor kahani, sto ufficiale tenente, viene dala città d sciusce Daniele,sud ovest, regione d khuzestan che giovedì aveva esame d università. :'(
    vv la vittoria.

    RispondiElimina
  5. Onore a te che la tua anima vada nel paradiso degli eroi

    RispondiElimina
  6. Onore a te che la tua anima vada nel paradiso degli eroi

    RispondiElimina