mercoledì 6 aprile 2011

Hamas: "Juliano Mer-Khamis ucciso da Fatah per conto dello Shin Bet!"


Sami Abu Zuhri, portavoce del Movimento musulmano di Resistenza Hamas ha dichiarato in una recente conferenza stampa che, con ogni probabilità, l'assassinio del famoso attore, regista e attivista politico palestinesi Juliano Mer-Khamis é stato portato a termine da un killer già affiliato alla fazione Fatah (che controlla la Cisgiordania dal 2007), che ha agito in accordo con la stessa Fatah e lo Shin Bet israeliano.

Costui, conosciuto come Mujahid Kaneiri, sarebbe stato arrestato da Fatah pochi giorni addietro e, mentre si trovava 'ospite' delle galere di Abu Mazen, avrebbe ricevuto l'incarico di eliminare Mer-Khamis; con ogni probabilità Fatah agendo in questo modo ha voluto 'rivendere' a un suo ex-membro un compito 'scomodo', probabilmente ricevuto come 'diktat' dallo Shin Bet israeliano.

Fatah già in passato aveva ricevuto 'ordine' da Israele di eliminare figure della Resistenza, alcune legate persino a organizzazioni filiate dalla stessa Fatah, come nel caso di Hasan al-Madhoun, militante delle Brigate dei Martiri di Al-Aqsa (ucciso poi da Israele con la collaborazione di Fatah).

Ti è piaciuto l'articolo? Vota Ok oppure No. Grazie Mille! Puoi votare le mie notizie anche in questa pagina.

4 commenti:

  1. Vergognatevi, fascisti di merda.

    RispondiElimina
  2. grandi argomenti neh

    RispondiElimina
  3. Scusate, capisco che in una guerra tutto l'aiuto è importante; ma non sostenete un po troppo Hamas?
    Come si può essere contro lo stato fascista di israele e sostenere la milizia islamofascista di Hamas?
    Con questo ovviamente non voglio difendere i fantocci di Fatah, ma non sarebbe meglio appoggiare il PFLP?

    RispondiElimina
  4. Finalmente una domanda seria a cui ci fa molto piacere rispondere.

    Ogni giorno, anche alla nostra casella mail, arrivano domande del genere di quella che pone lei,

    a volte ci chiedono se non 'stiamo' un po' troppo con Hamas, a volte con la Jihad islamica, etc...etc...

    ...noi stiamo CON LA PALESTINA, non ne facciamo mistero, abbiamo una bandiera con la scritta FREE PALESTINE come background del blog, detto questo sosteniamo OGNI FAZIONE che porti avanti serie e sensate politiche di Resistenza,

    (tanto per fare un esempio, se domani 'Osama Bin Laden' -posto che sia ancora vivo- facesse scoppiare il Vaticano 'per la Palestina', lo condanneremmo, perché non sarebbe un'azione sensata o fruttuosa, colpire le truppe dell'occupazione o le milizie dei coloni invece é giusto e sensato)

    Hamas, in questo momento é senza dubbio la fazione maggioritaria, che rappresenta la parte più consistente e attiva della società palestinese, la più militante, la più motivata ed efficace.

    Non siamo sposati all'ideologia di Hamas, posto che riconosciamo il diritto dei Palestinesi di votare chi vogliono e organizzare le loro vite e la loro società secondo i canoni che vogliono, ma ne apprezziamo la coerenza, la serietà, la visione, la disciplina.

    Il PFLP, provi solo a mettere la sigla nel 'search', dobbiamo confessarlo, ci piace molto e più volte abbiamo dato notizie ad esso riguardanti, ma, per quanto ci piaccia, é una fazione minoritaria,

    gli diamo il peso che ha oggi sulla bilancia.

    La ringraziamo molto del messaggio e la invitiamo a leggerci e commentarci ancora!

    RispondiElimina