domenica 30 dicembre 2018

Un altro "ribelle siriano" che veniva dalla Giordania assassinato in Provincia di Idlib!


Continua la moria di caporioni takfiri stranieri nel "Pianeta delle Scimmie".
Un comandante giordano di alto livello dei terroristi di Horras al-Din è stato ucciso da attentatori sconosciuti  nella provincia nord-occidentale di Idlib; lo ha comunicato nella giornata di ieri il canale televisivo libanese affiliato a Hezbollah.

Iyad al-Toubasi, conosciuto anche con il "nom de guerre" di Abu Jalibib Ordoni, noto comandante giordano di Horras al-Din, è stato ucciso da ignoti mentre scappava dalla Provincia di Idlib, ha riferito Al-Manar, aggiungendo che una volta era comandante di Al-Nusra nella Siria meridionale.



Nel frattempo, fonti sul campo hanno riferito che è scoppiata una nuova ondata di tensione tra i terroristi di Al Nusra e dell'FSA di Idlib.

Le fonti hanno detto che la tensione è arrivata dopo che cinque takfiri terroristi di Al Nusra sono stati uccisi in un attacco alla loro base nella piccola città di Tal Adah nel Nord di Idlib, aggiungendo che Al Nusra ha inviato un grande convoglio militare nelle regioni vicine al città di Dar al-Izzah nella parte occidentale della Provincia di Aleppo.

Le fonti proseguono dicendo che Al Nusra ha accusato Nour al-din al-Zinki, affiliato al FSA, di pianificare un pesante attacco alle loro basi a Dar al-Izzah.

6 commenti:

  1. http://www.occhidellaguerra.it/curdi-assad-manbij/

    Altro che valore dei curdi. Non sanno a chi votarsi. Chiedono aiuto a tutti fuorchè ai siriani e lo chiedono a tutti quegli stati (colonialisti) che palesemente mettono il becco in faccende che non li competono.

    Poi fanno comunella con l'FDS (facce da stronzi) che vengono da tutti i paesi tranne che dalla Siria.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Nell'articolo si parla di una richiesta di aiuto nei confronti del governo legittimo Siriano, notizia che si legge ovunque, tranne qua stranamente.

      Quanto al cosiddetto esercito siriano libero, gli sono nemici, essendo questi asserviti ai loro storici nemici turchi.

      Elimina
  2. Errore frettoloso30 dicembre 2018 11:51

    Errore mio, si parla anche qua dell'arrivo dell'esercito siriano legittimo nelle zone controllate dai curdi.

    RispondiElimina
  3. Kahani parla di idlib e il pistola tira fuori i curdi, bho? Ma idlib quando torna ad Assad?

    RispondiElimina
  4. Comunque a proposito di curdi sono morti 10000 combattenti curdi contro Isis, ultimamente hanno chiesto aiuto ad Assad siriano mi sembra, contro Erdogan, se l'anonimo 11,37 venisse picchiato non credo che farebbe distinzioni fra chi lo aiutasse!!!

    RispondiElimina
  5. Non è che sei un turcaccio malefico?

    RispondiElimina