martedì 28 novembre 2017

Il Ministro degli Esteri qatariota: "L'Arabia Saudita ha cercato di 'bullizzare' il Libano come ha fatto con noi!"

Il Ministro degli Esteri del Qatar, Mohammed Abdulrahman al-Thani ha tracciato un paragone piuttosto ardito tra il proprio paese e il Libano nel corso di una tavola rotonda a Londra.

Al-Thani ha descritto il recente episodio del rapimento del Premier libanese Saad Hariri come un'aggressione dell'Arabia Saudita contro il Libano, aggiungendo poi che la recente 'querelle' saudi-qatariota risultata nell'espulsione di Doha dal GCC é da considerarsi un simile atto di 'bullismo' internazionale.



Il Ministro di Doha ha descritto qiamtp avvenuto ad Hariri come "una grande nazione che perseguita una più piccola" aggiungendo "abbiamo subito questo comportamento a nostra volta, ma grazie a Dio e all'intervento di paesi saggi la situazione é stata contenuta prima che se ne potesse perdere il controllo".

Al-Thani ha aggiunto che in caso contrario le cose avrebbero potuto avere "un impatto terribile".

1 commento:

  1. "Grazie all'intervento di Paesi saggi". Dicesi: Iran

    RispondiElimina