martedì 8 marzo 2016

Le avanguardie siriane conquistano i villaggi di Rashou e Al-Armeed sulla strada per Jisr al-Shoughour!

Prosegue l'avanzata delle fanterie specializzate siriane verso Jisr al-Shoughour, la strategica località della Provincia di Idlib la cui riconquista potrebbe segnare il punto di svolta nelle operazioni cominciate nel Governatorato di Latakia ma rapidamente progredite fino a sconfinare nella provincia attigua.


E' arrivata nelle prime ore della mattina la notizia che il 48esimo reggimento delle Forze Speciali siriane e la 103esima Brigata della Guardia Repubblicana sono riusciti a liberare dai terroristi di Al Nusra e Ahrar Sham anche le località di Rashou e Al-Armeed, sulle pendici del Jebel al-Akrad.

Con queste vittorie gli uomini della 103esima Brigata si troverebbero ormai a circa 15 Km da Jisr al-Shoughour, la distanza minima tra un'unità siriana e la località registrata negli ultimi 8 mesi di operazioni. Attualmente l'Aviazione Russa e quella Siriana sembrano impegnate a colpire molti obiettivi intorno al centro abitato.


3 commenti:

  1. piano piano anche la zona di Raqqua sarà interessata dalla guerra! Purtroppo i grandi capi del Califfato se la sono già svignata, chi a Mosul e chi in Libia e forse anche in Turchia!
    Comunque mi sembra che il Califfato abbia ridotto la propaganda sulle sue "eroiche" imprese o sbaglio?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. è in ripiegamento su tutti i fronti

      Elimina
  2. si staranno reimbarcando da dove sono partiti... ossia dai ridenti porti della West Coast..

    RispondiElimina