venerdì 28 settembre 2018

Alle nove di sera un altro An-124 (volo RFF 8052) è atterrato a Hymemim con tanti tanti 'regali' per la difesa aerea siriana!

Giusto perché "a qualcuno" sembra dare molto molto fastidio che io abbia accesso in esclusiva assoluta per l'Italia a tracciati di volo "sensibili" per lo sviluppo della situazione politico-strategica mediorientale (ma non sarei il titolare del migliore blog giornalistico in Italiano sulla regione, se così non fosse, o no?), ecco qui un'altra 'chicca'...dolce perla di rosolio per i miei sinceri e affezionati lettori, amara purga per l'invidioso trolletto sionista e per il falsamente amichevole 'maresciallo dello spazio', inviati hasbarici che cercano coi loro post di seminar gramigna nel giardino dei commenti.

Si tratta del diagramma dell'avvicinamento finale del volo RFF8052, quadrimotore Antonov-124 'Ruslan', che é atterrato a Hymemim poche ore fa (circa alle 21:00), con un nuovo preziosissimo carico di missili e radar.

Chi mi fornisce queste informazioni? I Russi? I servizi segreti iraniani? Hezbollah? L'SSNP? O direttamente qualche fonte ufficiale siriana? Mah, creare suspense é una parte fondamentale dell'arte del raccontare, come diceva Tom Stoppard, quindi non confermerò né smentirò nessuna delle ipotesi di cui sopra.

Piuttosto invito tutti i miei affezionati lettori, riuniti in una community attiva, viva, palpitante a prendere parte alla continua crescita ed evoluzione di questa piattaforma informativa, sostenendola nelle maniere che ritengono più acconce (e che sono ormai molteplici e varie, adatte a ogni possibile livello e possibilità d'impegno).

14 commenti:

  1. Notizie Bellissimeee !! , la piu' bella a mio avviso degli ultimi giorni ( S-300 a parte per l'importanza strategica ovviamente )e' stata l' intercettazione sopra il Libano dei 2 f-16 sionisti e fatti tornare indietro ! Buona notte a tutti ! . Matteo

    RispondiElimina
  2. Tanto per far girare ancor di più le palle ai servi di sion.
    Qualcosa sta cambiando.
    https://www.youtube.com/watch?v=xjLm6d2Mzgg

    RispondiElimina
  3. A parer mio il minorato dello spazio più che falsamente amichevole è decisamente viscido. e il padrone è un grasso tirchio col nasone!
    Bam Bam

    RispondiElimina
  4. Ringrazio Kahani per aver cestinato i commenti offensivi che vogliono solo provocare discussioni sterili. Coloro che non son interessati all'informazone di questo blog facciano a meno di venirci e basta, senza scadere nelle offesucce infantili.
    Arzegan

    RispondiElimina
  5. Chi è il maresciallo spaziale? 😂

    RispondiElimina
  6. Se i trasponder degli aerei sono accesi i dati ed i tracciati di volo sono pubblici, quindi non si capisce l'obiezione del troll di ieri, come lo sono molte immagini satellitari, tipo quella che stamane mostrava ben 7 (sette) Il-76, aerei da trasporto, nella base di Hmeymim, che pare facciano da spola con i loro carichi di preziosissimi regali per purgare i judei.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

      Elimina
    2. Ha fatto bene il redattore, a cancellare il commento, ci ho provato anche io senza riuscirvi.
      Era una risposta ad un anonimo, ma dopo averlo postato mi sono accorto che lo stesso era stato bannato, la conseguenza sembrava una risposta a Gianus, appena sopra.

      Elimina
  7. La peggior punizione per i demoni non poter fare il male che vorrebbero.STommaao

    RispondiElimina
  8. Complimenti per il suo lavoro e per le sue finiti formative, qualunque esse siano

    Fabio

    RispondiElimina
  9. Grazie per tenerci informati di ciò che accade in quella regione!

    RispondiElimina
  10. “Piuttosto invito tutti i miei affezionati lettori (…) a prendere parte alla continua crescita ed evoluzione di questa piattaforma informativa, sostenendola nelle maniere che ritengono più acconce”

    Dottor Kahani, permetta di farlo a me, il “lavoro sporco”:
    https://palaestinafelix.blogspot.com/2018/09/tra-27-giorni-palaestina-felix-compie.html

    Avanti cari lettori, leggere e provvedere. È completamente su base volontaria, ma direi che se pagate più di 100 euro di canone Rai per non aver indietro nient’altro che fake news, qualche euro per un blog come Palaestina Felix lo potete anche trovare. Non occorrono cifre stratosferiche: anche un solo euro al mese, ma fatto in molti, è poi tanto in totale.

    Cornelio

    RispondiElimina