domenica 18 marzo 2018

ASSAD VISITA IL GHOUTA EST LIBERATO! Il Presidente siriano acclamato dai suoi soldati!

Una foto storica.

Quanti Presidenti al mondo sono capaci di andare a visitare una linea del fronte mentre i combattimenti sono ancora in corso?

Domandatevelo.



Assad é uno di quei Presidenti capaci di fare ciò.
Lo aveva già fatto in passato e oggi lo ha rifatto.

9 commenti:

  1. giuliovaleriomaggioriano18 marzo 2018 16:04

    e fortunato il popolo siriano ad avere un presidente quale bashar al asad,ma e fortunato il presidente ad avere un grande popolo...,ho sofferto per il vostro paese ed ora va molto meglio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Pienamente d'accordo... Un Italia cosi esiste solo nei miei sogni purtroppo.

      Elimina
    2. L'itaglia è una colonia anglo-americana (e sionista) controllata da mafia e carabinieri. NON CI SARA' MAI UN PRESIDENTE COME ASSAD, ma solo abili buffoni e venduti che verranno presentati come premier falliti!!

      Elimina
  2. Quale gravissimo errore ha commesso il corrotto e putrescente occidente a guida sionista nel denigrare ed insultare il Presidente Assad, con ciò non ha offeso solo la Sua Persona ma tutto il Popolo Syriano e tutti noi con Loro.

    RispondiElimina
  3. Oggi ho visto qui il viso sorridente di questi uomini e ho visto in tv pure il viso (direi meglio l'orrendo grugno) dei membri della turcaglia ("uomini" nel loro caso non mi pare di poterlo scrivere) che scorrazzava berciando e ululando ad Afrin dopo la conquista. A me pare che il confronto dica tutto. Sono sinceramente felice per i siriani e spero che possano presto ricostruire in pace il loro nobile Paese.

    Reginald

    RispondiElimina
  4. La liberta' e l'onore di un popolo si misura dal coraggio impavido ed eroico
    di chi non si arrende mai.

    RispondiElimina
  5. Si è veramente fortunato, malgrado tutta la sofferenza che ha dovuto subire . Se c'è ancora una Siria c'è grazie al suo sacrificio.

    RispondiElimina
  6. Per fortuna da noi in europa e' venuto per studiare a fare il dentista e la politica e la vita gliela ha insegnata suo padre. Negli ultimi tempi ho provato in tutti i modi a trovare informazioni, anche nella storia, per delegittimare quanto ha fatto la Siria e la Russia, non posso credere che siamo cosi' schifosamente criminali. Come la giro la giro non c'e' modo.

    RispondiElimina