lunedì 10 ottobre 2016

Trentacinque attacchi aerei russi su Sheikh Saeed aiutano le truppe siriane a conquistare quasi tutto il quartiere!

Non sorprende che tutta la propaganda sion-atlantica stia clamoreggiando per un'interruzione dei bombardamenti russi e siriani su Aleppo, mobilitando perfino la Melandri, amica dei terroristi che organizza mostre di menzogne a Roma e Staffan De Mistura pronto ad accompagnare i tagliagole fuori dalla zona di pericolo prendendoli per mano. I bombardamenti russi e siriani infatti sono così precisi che ammazzano solo terroristi e perciò l'occidente sion-anglo-americano ne ha terrore, se ammazzassero gente a caso come fanno i Sauditi in Yemen non ci sarebbe nessun problema.

Solo nelle ultime ventiquattro ore più di un bombardamento e mezzo ogni sessanta minuti è piovuto sui turbanti dei takfiri rinserrati a Sheikh Saeed grazie ai Sukhoi russi di stanza a Hymemim, vicino a Latakia, la massa di razzi, bombe e missili lanciate in queste incursioni é stata tale che i tagliagole di Jaysh Fateh e Nour al-Din al-Zinki hanno dovuto abbandonare le loro fortificazioni appena le forze di terra siriane hanno cominciato ad attaccarle.

In particolare una colonna della milizia sciita irakena Al-Nujaba ha eliminato oltre trenta terroristi nel corso di un assalto contro le loro posizioni. Ormai quasi tutto il quartiere di Sheikh Saeed, nel SudOvest di Aleppo, é stato riguadagnato alle armi siriane.

20 commenti:

  1. Molto bene,good news...Tornando al discorso del dibattito presidenziale di ieri,chi l'ha detto che ha prevalso Hillary?Anche il FT (che è tutto dire),ha dovuto ammettere che ha vinto Trump

    RispondiElimina
  2. Mah,stamani i media televisi strombazzavano la vittoria della Clinton,basata sull'effetto della divulgazione del linguaggio scurrile irrispettoso delle donne(!?)di Trump,citando sondaggi a proposito della sensazione dei telespettatori,in cui c'era una maggioranza che attribuiva la vittoria a Killary;Lascia il tempo che trova,bisogna vedere come si e' spostata la previsione di voto,per ora,purtroppo(se i sondaggi sono veritieri)non butta per niente bene...

    RispondiElimina
  3. Ah ah, i giornaloni nostrani pubblicano a grande voce che ieri ha vinto Killary citando un sondaggio della CNN in cui hanno partecipato solo 547 votanti!! Sono proprio disperati questi pseudogiornalisti. Tra l'altro oggi sento pure dire che Hollande accusa la Russia e la Siria di crimini contro l'umanità!!! Questi cercano continuamente di pigliarci per i fondelli.

    Michele

    RispondiElimina
  4. Cari occidentali
    - Avete dei diplomatici di merda che non sanno fare 2+2? (Assicuratevi che abbiano almeno fatto le scuole dell'obbligo)
    - Raccontate balle e credete che tutti ci credano? ( Non sapete che si perde in credibilità?)
    - Avete fatto un poco arrabbiare l'ORSACCHIONE? (Non sapete che si finisce sbranati? )
    - Avete "consiglieri" con i terroristi in Siria? (Avvisate le famiglie che si facciano fare un preventivo da un'impresa di pompe funebri).
    Ivan Demarco Orlov

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grande Ivan! Io ho già avvisato l'ambasciata russa che se si mette male sto dalla loro parte. Fanculo gli italiani, li piglio a calci nella gola.

      Elimina
    2. caro Macor,gli italian sono 60 milioni,e fra loro ci sono moltissimi personaggi in gamba ch edanno lavoro a molta gente, tu chi sei,sei così in gamba da prendere tutti a calci,cosa fai di così importante per sentirti superiore a tutti,sei capace di dare lavoro alla gente?

      Elimina
    3. anonimo 1153. Analizzo questo Macor da lungo tempo. Arrivo alla conclusione che deve essere uno squilibrato mentale. Se non erro e''quello che ha consigliato ai takfiri di far fuori tutti i soldati italiani in Libia, E ancor prima agli alieni di sterminare l'umanita'. Dato che non ragiona, cercare di convincerlo con argomenti logici, equivale a una perdita di tempo. Stranamente, ogni tanto pero' sa sparare anche cose sensate. Significa che entra in azione l' IO DI RISERVA??? Non si e' mai finito di imparare, almeno per le persone intelligenti.

      Elimina
    4. aggiunta al 1240. Macor fa coppia con l'Ivan. Hanno le medesime strutture nel cervello. L'Ivan ha bluffato il russo finche' e' stato smascherato quale svizzero. E' un poveraccio megalomane, che non e' piu' conscio di quello che dice. Ma ha i suoi fan nel sito, quelli che si divertono alle sue imprecazioni oscene, da mentecatto.

      Elimina
    5. Secondome realtàè anche più semplice..c'è gente che si crea tre o quattro profili. Ed essendo realmente schizofrenici, fanno anche commenti diametralmente opposti (grande andrea / macor andrea) per avere risposte e mettersi a insultare, che è il loro scopo vero, interverrebbero così anche in discussioni su profumo dei fiori

      Elimina
    6. anonimo 1458. Il suo ragionamento mi piace. Ma litigare comporta uno scambio di insulti! E i due signori da lei nominati non replicano mai!! Devo anche dire che il grande andrea, sara' provocatore, ma cretinaggini come le scrive il Macor non le ha mai pubblicate!

      Elimina
  5. I diplomatici di merda almeno in Italia sono scelti e messi li apposta da Washington da oltre 70. Chi sgarra viene fatto fuori. Chi crede che questa repubblica delle banane abbia sovranità per decidere, soprattutto in politica estera vive veramente nel mondo dei sogni. E' uno stato vassallo, colonia, chiamatelo come volete a sovranità limitata. Non conta un ca... L'ultimo che ha provato a far finta di alzare la testa (Sigonella?) è crepato in esilio..

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ancora prima del personaggio che citi,un politico Siciliano ebbe l'infelice idea,forte del consenso popolare, di cercare di impedire l'installazione dei missili a testata nucleare a Comiso.Sappiamo tutti come è andata a finire....

      Elimina
  6. La cosa da ridere (o da piangere) è che, se vincerà Trump, tutti i nostri finti giornalisti diventeranno adulatori del nuovo "padrone".

    RispondiElimina
  7. La cosa da ridere (o da piangere) è che, se vincerà Trump, tutti i nostri finti giornalisti diventeranno adulatori del nuovo "padrone".

    RispondiElimina
    Risposte
    1. perche' pubblichi sempre due volte?

      Elimina
    2. Non pubblico due volte x megalomania, è sto cacchio fi touchscreem che sembra non risponda e poi in realtà aveva funzionato!

      Elimina
    3. Non pubblico due volte x megalomania, è sto cacchio fi touchscreem che sembra non risponda e poi in realtà aveva funzionato!

      Elimina
  8. Esatto Paolo con la lingua lunga a leccare a più non posso per farsi perdonare..

    Michele

    RispondiElimina
  9. Hector Hammond10 ottobre 2016 23:33

    Non credo che vincesse Trump i giornalisti cambierebbero registro .Continuerebbero a bersagliarlo , loro sentono influenze che vanno oltre il presidente della repubblica ameriKana

    RispondiElimina
  10. Montanelli era una linguaccia toscana,siamo d'accordo,ma per quanto io ricordi non era uno sfaticato come tanti giornalisti di oggi tutto web e veline....

    RispondiElimina