venerdì 16 novembre 2018

La potenza di fuoco dei lanciarazzi multipli "Golan" si rivela decisiva nel teatro operativo della 'Mordor Siriana'!


Sono state rilasciate informazioni da fonti sul campo riguardanti un attacco dell'Esercito siriano contro i militanti dell'ISIS nella regione di Al-Safa, la famigerata 'Mordor Siriana'.

Secondo il rapporto, l'esercito siriano è riuscito a spingere i combattenti dell'ISIS indietro di circa 1,5 chilometri nell'area del cimitero Sheikh Hussain di Al-Safa.

Le forze siriane sono state in grado di avanzare dopo aver rotto le linee del gruppo terrorista con pesanti bombardamenti da carri armati, obici e razzi Golan.

Come arma prodotta localmente, con l'aiuto dei tecnici di Hezbollah, l'Esercito Siriano schiera diversi modelli del sistema "Golan" - il più grande dei quali (il modello 1000) offre una resa paragonabile a una bomba convenzionale da 250 Kg.

Il sistema Golan è usato in attacchi di bombardamento di massa volti a saturare le difese nemiche; il caratteristico stridio degli spari delle munizioni ha portato ad essere soprannominato il "razzo elefantino".

Ecco un video delle operazioni anti-ISIS nella zona di Al-Safa:


Di recente, l'Esercito Siriano e le forze alleate hanno strappato i rimanenti ostaggi drusi che erano detenuti dall'ISIS ad Al-Safa. Da allora, sono stati fatti progressi costanti per la compensazione fisica delle restanti aree della regione ancora sotto il controllo del gruppo terroristico.

Al momento, le truppe siriane stanno fortificando i loro nuovi guadagni per respingere qualsiasi contrattacco ISIS.

8 commenti:

  1. Autarchia:
    Indirizzo di politica economica che, sfruttando le risorse proprie di uno stato, tende a renderlo autosufficiente e quindi economicamente indipendente dai paesi esteri.
    Commento rivolto ai servi di sion e compari di avariate merende.

    RispondiElimina
  2. Primo cavalenchi17 novembre 2018 09:05

    La crisi del governo israeliano dopo lo schiaffo ricevuto a Gaza e'diventato un bumerang anche per i sauditi la cia accusa apertamente. Beduin salman di essere il mandante dell omicidio kassoggi e trump punta sul piano b in medioriente

    RispondiElimina
  3. primo cavalenchi17 novembre 2018 12:18

    alla merda sionista vigliacca delle 11.55 rispondo che la fogna israeliana fa acqua da tutte le parti iron dome non acchiappa neppure le miccette di Hamas tantomeno se prova a confrontarsi con hezzbollah che gli rompe il culo anche con le armi nuove antinave, a israele va male su tutti i fronti respinto in siria respinto sul fronte della sceneggiata internazionale con lo spostamento dell'ambasciata isolato insieme all'arabia saudita tanto che trump non crede piu' nel piano del genero e la cia ha silurato il principe beduino assassino, quindi caro sionista te la prendi nel culo tu e tutte le spie di soros in italia

    RispondiElimina
  4. 178???per quello che mi è stato riferito sono 179 avigdor lieberman dove lo metti? anche se in fondo potremmo considerarlo vittima di fuoco amico.
    Scusa ma ora devo andare ho un impellente bisogno corporale e devo correre al giardino dei giusti.
    Bam Bam

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma sti falchi che hanno sopravissuto l'evoluzione,furia di volare a destra,come dici tu,alla fine spunteranno da sinistra?
      Diploma fai da te?aiaiai.
      Bam Bam

      Elimina
  5. Ma sto invincibile israele con i soldi americani quanto durera'ancora se tutto intorno a lui ormai inacidisce e i miei della vergogna di moltiplicano?

    RispondiElimina
  6. La feccia sionista e'ridotta a visitare anonimamente questo blog Pro assad per tastare quotidianamente il tasso di rifiuto per il cesso patria dei cappelloni brutti

    RispondiElimina
  7. Grazie alle fallimentare azione israeliana a Gaza dove un ufficiale sionista ci ha rimesso le corna di sono scoperti 2 gruppi di spie che sono state neutralizzate a Gaza.

    RispondiElimina