sabato 10 gennaio 2015

Erdogan il (poco) Magnifico suona la ritirata dalla Libia! "Tutti i cittadini turchi devono lasciare il paese nordafricano!"

Dopo tanto aver fatto per trasformare la Libia (sotto Gheddafi bene o male paese tra i più stabili, pacifici e floridi del Maghreb e dell'Africa intera) in un bubbone di caos, violenza ed estremismo sembra che, come tutti gli Apprendisti Stregoni, Recep Erdogan abbia perso il controllo delle 'scope' da lui mandate al pozzo per prendere acqua e cerchi (con lo stesso affanno maldestro del Topolino di 'Fantasia') rapidamente di tirare i remi in barca per potersi voltare fischiettando e poter dire, se eventualmente interrogato in merito: "Chi? Io??".

"Avvisiamo ancora una volta i cittadini turchi rimasti in Libia di abbandonare rapidamente il paese a causa dell'instabile situazione di sicurezza e i suoi recenti negativi sviluppi".  Con queste parole il Ministero degli Esteri di Ankara sta ufficialmente 'suonando la ritirata' dal Bel Suol d'Amore che Erdogan, in un tentativo di rivincita delle sconfitte turche del 1911-1912, ha cercato di rioccupare con i tentacoli delle milizie islamiste addestrate e finanziate in joint-venture con l'Emiro del Qatar.

L'ipocrisia dell'allarme é evidente: nelle ultime settimane la Libia non é diventata più pericolosa di quanto fosse uno, due o sei mesi fa...é dal 2011 che essa é un buco nero di caos e violenza...ma a differenza di prima le forze di Fajr Libya sono gravemente in difficoltà, sono costrette a misure estreme come cercare di distruggere (anziché conquistare intere e intatte) le infrastrutture petrolifere in mano ai governativi e sembra vicino il momento di una offensiva delle forze di Tobruk e di Haftar anche contro le loro roccaforti occidentali di Tripoli e Misurata.

Ci chiediamo soltanto se la 'ritirata' suoni anche per i militanti turchi di Fajr Libya e per gli agenti segreti del MİT. Ma se così non fosse, a chi dovrebbe essere rivolto l'appello? Ai turisti turchi in vacanza al Club Méd di Fajr Libya?

8 commenti:

  1. Signiori, dopo che Merdogan ha visto nessuno lo considera, a decciso d fare dei passi ma nn dico importanti, vuole venire anche iran ma nn lo so il motivo ne menoquando. :-(
    Vv la vittoria

    RispondiElimina
  2. Istambul deve diventare Russa e svuotata dai Turchi nonché rinominata Costantinopoli!
    L'unica religione praticabile l'Ortodossia e ammesso l'lslam Ceceno, ferocemente represso il cattolicesimo riti minori valdidi solo a fini turistici!
    Merdogan impalato in piazza taksim insieme a cretinoglu!
    Riferimento culturale obbligatorio nelle scuole al grande Dracul Vlad di Valacchia, unico vero democratico che abolì lo squartamento per i plebei ed il taglio della testa per i nobili introducendo un paritario ed illuministico IMPALAMENTO.
    Viva la democrazia ia ia oh!
    Ivan

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io spero che sulle rive del Bosforo si possa tornare a praticare insieme tutte le grandi Religioni del Libro come succedeva tanto tempo fa, darei persino uno spazio bello grande agli Ebrei, come avevano prima che ne partissero per andare a far danni a Tel Habib...

      Elimina
    2. Ma sei fuori?

      Elimina
    3. Il riferimento non è ovviamente pee il sig. Kahami

      Elimina
  3. Gli ebrei non fanno danni solo quando fanno il salame d'oca che è in effetti è buonissimo, il resto della cucina ebraica tolti i carciofi alla giudia è una vera schifezza!
    Ivan
    P.S.
    Per i Signori S.Kahani ed Anonimo
    Certo che sono fuori ma dal ridere! Gli squallidi vignettisti ammazzati ed il peana sulla libertà! Da farci una quenelle! I francesi sono tra i migliori pagliacci dell'universo, sono feroci ed assassini e non valgono una sega, il milione di Algerini che hanno assassinato non lo ricordano mai, sono più bugiardi degli anglo sionisti ed i loro formaggi non sono un gran ché per non parlare della bassa qualità dei salumi! Puah! L'unica cosa decente dei francesi è la porconeria delle loro donne che si lavano poco e sanno di figa d'annata, non come le crucche che se la strofinano con l'ipoclorito di sodio e ci fanno perdere tutto il gusto!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ivan, io non ho mai supposto che lei sia fuori; lei é un commentatore 'storico' di questo blog e conosco bene lo stile delle sue iperboli! :-D

      Elimina
  4. Alla faccia delle iperboli! Farebbe preoccupare persino Putin!

    RispondiElimina